Come eliminare l’umidità dai muri di casa: consigli utili

Si tratta di una problematica da affrontare quanto prima. Ecco alcune soluzioni efficaci.

Sapere come eliminare l’umidità dai muri di casa è molto importante. La condizione può peggiorare in caso di perdite dall’impianto idraulico o dal tetto, poiché le pareti possono raccogliere la condensa dell’aria. Lasciarle umide può anche causare danni irreparabili alla parete, perché l’acqua viene assorbita dalle venature.

La parete inizierà a perdere la vernice o l’intonaco e alla fine si indebolirà dall’interno. Anche se questo non accade immediatamente, bisogna comunque essere proattivi e asciugare l’umidità nel muro prima che si verifichino danni permanenti. Ecco alcuni consigli per porre fine alla lotta contro i muri umidi.

Come eliminare l’umidità dai muri di casa: consigli utili

Ventilatori di scarico

Nelle stanze in cui si nota la massima umidità, installare un ventilatore di scarico. Mentre fuori piove o magari state lavando il pavimento, ricordatevi di accendere il ventilatore di scarico.

In questo modo si evita l’accumulo di umidità eccessiva sulle pareti e si mantiene l’aria asciutta.

Se avete pareti rivestite di carta da parati o piastrelle, verificate cosa succede dietro a queste fantasiose coperture. Ci sono diversi aspiratori disponibili a un prezzo estremamente conveniente, investite in questi per ridurre efficacemente i livelli di umidità.

Deumidificatore

Sebbene la maggior parte delle persone utilizzi un piccolo deumidificatore nelle zone collinari per asciugare i vestiti, è possibile utilizzarlo anche in casa per eliminare l’umidità dalle pareti. Il dispositivo aiuta ad aspirare tutta l’umidità e a prevenire qualsiasi forma di umidità e muffa.

Investite in un piccolo deumidificatore portatile, in modo da poterlo spostare da una stanza all’altra, a seconda dell’utilizzo. Di dimensioni compatte, può essere utile anche durante la stagione invernale per asciugare ed eliminare l’odore di muffa dai vestiti.

Il sale

Il sale è facilmente reperibile in tutte le case del mondo e sì, questo ingrediente può aiutare a rimuovere l’umidità dalle pareti in modo naturale. Tutto quello che dovete fare è seguire il processo di osmosi, in modo che il sale possa attirare l’acqua, compreso il vapore presente nell’aria.

Prendete un sacchetto di cotone o di organza. Riempitelo di sale. Appendetelo vicino alla zona umida o al centro della stanza. Il sacchetto si bagnerà perché raccoglierà l’acqua in eccesso. Periodicamente svuotate il sacchetto e riempitelo di sale asciutto.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Redazione Online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come allontanare le zanzare dal giardino: soluzioni efficaci

Come scegliere il divano: guida alle forme e ai materiali

Leggi anche