Piastrelle per un pavimento a scacchiera: uno stile stravagante

Tanti esempi di piastrelle a scacchiera per ogni stanza: rendere creativo il pavimento.

Che si tratti del pavimento della cucina, del soggiorno, di un bagno o di una camera da letto, non fa differenza. Questa moda per i pavimenti è un trend adatto ad ogni stanza ed è davvero facile da realizzare. Il look finale avrà un impatto non indifferente sulle stanze e se attentamente pianificato, può essere realizzato in appena un weekend.

Non resta che osservare in tanti esempi come dare un nuovo look installando le piastrelle per il pavimento a scacchiera.

Piastrelle per il pavimento a scacchiera: colori e abbinamenti

Questo stile darà un tocco stravagante alla stanza a cui verrà applicato e si abbina facilmente a tutti i colori. Di seguito, alcuni esempi da cui prendere spunto per le stanze della propria casa.

Un bagno moderno

In questo splendido bagno mix and match, sono stati inseriti tanti elementi decorativi.

La sua personalità è data infatti dall’unione di più stili e pattern, anche per le piastrelle del pavimento e per il muro. L’effetto a scacchiera creato sul pavimento partecipa perfettamente al gioco di stili che è stato pensato per questa stanza.

Piastrelle scacchiera1

In cucina

Anche per questa cucina è stato scelto un pavimento con piastrelle a scacchiera. L’effetto è sempre molto moderno. Il bianco e nero della scacchiera si è abbinato perfettamente al blu industriale delle pareti. Il nero aiuta a far risaltare le sedie in cuoio e i ripiani in legno.

Piastrelle scacchiera

Sala da pranzo

In questa cucina che si estende a sala da pranzo, le piastrelle a scacchiera creano un effetto di contrasto con il muro a mattonelle. Lo stile industriale, che in questo caso giocherebbe con le tonalità del marrone, è spezzato dalla scacchiera. Questa dona profondità alla stanza.

Piastrelle scacchiera2

Soggiorno

In quest’ultima stanza, il pavimento è perfettamente abbinato al resto dei colori. L’arredamento infatti non si sposta dall’uso dei due colori principali: il bianco e il nero. Il gioco sta nell’alternare questi due colori: ad esempio con un divanetto totalmente bianco e una poltrona interamente nera.

Piastrelle scacchiera3

Piastrelle per pavimento a scacchiera: consigli e idee

Una scelta di questo tipo comporta un’attenta osservazione del resto del mobilio e soprattutto del resto degli abbinamenti. Ecco alcuni consigli.

Rombi al posto dei quadrati

Per chi volesse optare per una scelta ancora più originale, basterebbe cambiare la prospettiva del pavimento. Le piastrelle infatti possono essere disposte come se fossero rombi, come è successo per questa cucina. L’effetto è molto elegante.

Piastrelle scacchiera6

Una o più sezioni

Un altro modo molto elegante di ricreare una scacchiera sul pavimento è anche quella di utilizzare una sola sezione. In questo esempio sono state utilizzate le piastrelle a scacchiera solo per l’area centrale del corridoio. Sono state ripetute più sezioni, spezzandone la lunghezza e in un certo senso accorciando le distanze.

Piastrelle scacchiera4

Piastrelle mini

Un’ultima idea originale per chi volesse dare un aspetto più particolare al pavimento a scacchiera, è quella di utilizzare delle piccolissime piastrelle. Ci vorrà più tempo per applicarle, ma il risultato è molto grazioso.

Piastrelle scacchiera5

Scritto da Andrea Elisa Nasta
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Villa Certosa: la sfarzosa residenza di Berlusconi

Realizzare una sala da pranzo rustica moderna: i nostri consigli

Leggi anche
Contents.media