Pouf letto, una soluzione pratica per arredare

Il pouf letto è un mobile salvaspazio pratico e elegante, che coniuga design, bellezza e funzionalità ed è perfetto per stanze studio o aree relax.

Il pouf letto è un mobile salvaspazio pratico e elegante, che coniuga design, bellezza e funzionalità. Grazie a questa pratica soluzione, accogliere e far sentire a proprio agio l’ospite dell’ultimo minuto non è mai stato così facile: la possibilità di aprirli e chiuderli facilmente li rende perfetti per organizzare al meglio lo spazio, senza rinunciare all’estetica.

Il pouf letto è perfetto per quelle camere che vengono utilizzate come studio o area relax, dove la presenza di un letto per gli ospiti potrebbe risultare troppo invasiva: meno ingombrante di una poltrona vera e propria, in caso di necessità questo complemento d’arredo si può trasformare in poche semplici mosse in un comodo letto.

letto 300x200

Inoltre il pouf letto è un elemento d’arredo decisamente moderno e versatile, disponibile nei più svariati materiali, colori, stili e design per adattarsi a qualsiasi arredamento, dal più classico all’industriale, oltre che per svolgere diverse funzioni: da sedute informali ed aggiuntive, questi oggetti possono trasformarsi in piani d’appoggio, confortevoli poggiapiedi o semplici elementi d’arredo decorativi.

Perché scegliere un pouf letto

Il pouf letto è una valida alternativa al classico divano letto, dato che può essere facilmente collocato in qualsiasi stanza senza ingombrare le attività quotidiane, dal living alla stanza da letto, dalla zona studio al disimpegno, dall’ingresso alle stanze dei bambini e dei ragazzi.

Nella camera da letto padronale può essere usato come seduta di servizio o per appoggiarvi i vestiti appena tolti la sera prima di coricarsi, mentre nella stanza dei bambini può essere utilizzato come tavolino o divanetto. Si può inoltre spostare comodamente da una stanza all’altra, senza alcuna difficoltà.

Da pouf a letto e viceversa in pochi secondi

Il vantaggio principale di un pouf letto è la semplicità con cui, in poche mosse, può diventare un comodo letto singolo per fare un veloce pisolino senza disfare il letto principale, oppure per ospitare un amico anche se non si dispone di una vera e propria camera per gli ospiti.

Grazie alle reti elettrosaldate perfettamente bilanciate (né troppo rigide né troppo morbide) e ai materassi in poliuretano espanso, ripiegabili o divisibili in più parti, si potrà offrire un comodo letto di emergenza agli amici. Allo stesso modo, il pouf letto si richiude in un attimo, tornando ad occupare quel minimo spazio che lo rende una soluzione pratica, elegante e comoda, soprattutto per gli ambienti di dimensioni ridotte.

Il tutto grazie a un meccanismo di apertura rapido ed efficace, come i futon che si ripiegano a fisarmonica, oppure i pouf letto con apertura frontale mediante sollevamento: con un unico semplice movimento si può aprire e richiudere il pouf senza alcuno sforzo, nonostante le strutture in tubi di acciaio per mobilio, altamente resistenti.

Un pouf letto per ogni stile

Esistono molti modelli di pouf letto trasformabili in futon: dalle soluzioni più classiche e raffinate, a quelle dal design minimal e salvaspazio. Ci sono pouf letto dalle forme semplici e arrotondate, tipiche dei paesi scandinavi, e altri modelli in stile giapponese che richiamano i tradizionali futon: ogni modello è altamente personalizzabile in materiali e colori, per adattarsi a qualsiasi stile e arredamento.

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ristrutturazione del bagno: come iniziare

I migliori piccoli comodini per risparmiare spazio in camera

Leggi anche
Contents.media