Castello di Balmoral: interni e dove si trova la residenza

Il Castello di Balmoral è la residenza reale scozzese, di 260 chilometri quadrati, considerata una dimora privata della Famiglia Reale.

Il Castello di Balmoral, che si estende per 260 chilometri quadrati, non è considerata una residenza reale ufficiale, ma una dimora privata della Famiglia Reale.

Il Castello di Balmoral, dimora privata della Famiglia Reale

Il Castello di Balmora è la residenza reale scozzese, una storica dimora trecentesca che nel 1848 fu scelta dalla Regina Vittoria e dal principe Alberto per trascorrervi l’estate.

La tenuta si estende per 260 chilometri quadrati e non è considerata una residenza reale ufficiale, che si trova ad Edimburgo, ma una dimora privata della Famiglia Reale. La Regina Elisabetta non vi ha mai svolto alcuna attività pubblica ufficiale, ad eccezzione della cerimonia del baciamano avvenuta il 6 settembre 2022. La costruzione del Castello di Balmoral risale al 1390 ed è opera di Sir William Drummond. Re Roberto II di Scozia decisa di acquistare la proprietà per farvi una tenuta da caccia. La residenza è circondata da 300 ettari di bosco e 200 ettari di pascoli. Gli interni con moquette e divani verdi, cornici dorate e camino di pietra donano un fascino unico e storico a questa residenza che, insieme alla flora e la fauna presenti nella zona, rappresenta una vera e propria attrattiva turistica.

Castello di Balmoral

Castello di Balmoral, residenza estiva reale

La Regina Elisabetta e il Duca di Edimburgo hanno utilizzato il Castello Balmoral come residenza estiva privata, consentendo nei mesi primaverili ed estivi di essere aperto e visitabile al pubblico, ad eccezione del periodo dal 31 luglio ad inizio settembre, quando era presente la Famiglia Reale. L’unica residenza reale in Scozia è il Palazzo di Holyroodhouse, a Edimburgo. L’uso del Castello come residenza estiva risale al 1848, quando la Regina Vittoria e il Principe Alberto decisero di trascorrervi le vacanze estive. Per questo iniziò la progettazione di una ristrutturazione davvero imponente, con la pietra di fondazione posta dalla Regina Vittoria in persona, nella data del 28 settembre 1853, che ancora oggi si può trovare sul muro di una facciata del castello.

Castello di Balmoral: gli interni e il parco

Il Castello di Balmoral occupa una superficie totale di 20mila ettari di terre. Si tratta di una residenza composta da 52 stanze, di grande lusso, arredate con uno stile unico e regale. Per occuparsi nel modo migliore della tenuta estiva della Famiglia Reale, sono state assunte a tempo pieno 50 persone. Altre 50 o 100 persone sono, invece, state assunte part-time per occuparsi dei campi coltivati e degli allevamenti.

Castello di Balmoral

Scritto da Chiara Nava
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cosa sapere sull’illuminazione a binario per le case moderne

Idee di arredamento in stile cottage sulla spiaggia

Leggi anche
Contents.media