Come appendere una ciabatta elettrica in casa: guida fai da te

Appendere una ciabatta elettrica può essere particolarmente utile in determinate circostanze. Vi spieghiamo come fare.

Se non sapete come appendere una ciabatta elettrica, vi spieghiamo come fare in modo semplice ed efficace. Potrete scegliere se forare il muro o utilizzare dei nastri adesivi, in modo da optare per soluzioni più invasive o delicate.

La ciabatta elettrica viene spesso nascosta in luoghi impossibili da raggiungere.

Che sia per mancanza di spazio o per nascondere una centrale di cavi, non è sempre facile riuscire a far andare d’accordo la funzionalità e l’ordine. Tuttavia, appendere la ciabatta elettrica potrebbe permettervi di avere a portata di mano le prese maggiormente utilizzate, ma anche di sfruttarle strategicamente per avere un ambiente più pulito e ordinato.

Vi spieghiamo come fare.

Come appendere una ciabatta elettrica in casa: guida fai da te

Utilizzando chiodi

Il metodo più invasivo richiede di utilizzare un chiodo a cui agganciare successivamente la ciabatta. In base alle dimensioni e al peso della ciabatta potreste aver bisogno di scegliere una vite specifica, ma nel complesso dovrebbero reggere senza alcun problema. Si tratta però di una procedura più invasiva, quindi non consigliata a tutti.

Con le strisce adesive

come appendere una ciabatta elettrica casa

Molte persone preferiscono optare per questa soluzione, dato che è meno invasiva. Per farlo, dovrete procurarvi delle strisce adesive. Assicuratevi di pulire adeguatamente sia la ciabatta che la superficie su cui andrà attaccata. La presenza di polvere e sporcizia impedirà alla ciabatta di aderire, con il rischio di caduta imminente.

Ad ogni modo, prendete le misure della ciabatta e con una matita riportatele sulla parete o sulla superfcie a cui intendete appenderla. Una volta fatto ciò, prendete un pezzo di adesivo, staccando una parte di pellicola, e attaccatela alla ciabatta. 

Ora dovrete fare attenzione: staccate il pezzo esterno di pellicola e attaccatelo alla parete in modo che sia dritta e non storta. Esercitate una pressione moderata per farla aderire per bene.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Stefania Netti
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La nuova casa di Giulia Salemi: dove si trova, interni e stile

Come arredare la casa in stile zen: gli elementi più importanti

Leggi anche
Contentsads.com