Come arredare una casa per affitti brevi: consigli utili

Ci sono diversi fattori da considerare. Ecco tutto ciò che dovreste sapere in merito.

Come arredare una casa per affitti brevi? Ci sono diversi fattori da considerare. Che si tratti di una casa vacanze, che siate voi gli inquilini o che vogliate affittare la casa a qualcuno, queste soluzioni potranno aiutarvi.

Come arredare una casa per affitti brevi: consigli utili

Creare una lista di controllo per l’arredamento di un immobile in affitto

Come primo passo, dovreste annotare tutti gli arredi che già possedete – a meno che non stiate partendo completamente da zero, ovviamente! Come abbiamo detto, tuttavia, nella maggior parte dei casi avrete già alcuni pezzi di proprietà.

Una volta ottenuta questa panoramica, è possibile creare una lista di controllo di base per l’arredamento di una casa in affitto. In primo luogo, segnate i mobili per case vacanza che dovete assolutamente acquistare per attrezzare adeguatamente il vostro alloggio per i futuri ospiti.

Poi viene la seconda parte della lista di controllo. Qui potete prendere nota dei mobili per la casa vacanze o dei pezzi decorativi che vorreste acquistare come bonus aggiuntivo non appena le basi sono state coperte. Potete considerarla come la vostra lista dei desideri per l’arredamento, da conservare a lungo termine e da spuntare un po’ alla volta.

Conoscere gli ospiti target

Se sarete voi ad affittare la casa a qualcuno, stabilire fin dall’inizio chi è il vostro mercato di riferimento renderà le vostre decisioni di arredamento molto più semplici. A seconda delle dimensioni e della disposizione del vostro immobile, potrebbe essere una destinazione adatta a famiglie con bambini piccoli. In questo caso, sarebbe utile scegliere mobili per affitti a breve termine che siano anche adatti ai bambini.

Se invece la vostra è una dimora più piccola e accogliente, potreste trovarvi a commercializzarla come rifugio romantico per viaggi di nozze e altre coppie.

come arredare una casa per affitti brevi consigli

Trovate l’ispirazione online

Parallelamente alla pianificazione del budget, potete iniziare a trovare idee per l’aspetto e lo stile generale che desiderate ottenere nella vostra casa vacanza.
Internet è pieno di idee per l’arredamento d’interni che vi faranno impazzire, soprattutto sui social media come Instagram e Pinterest. Seguite tutti i negozi di arredamento, le riviste d’interni e gli studi di design che vi vengono in mente sui social media. Poi potete iniziare a salvare, appuntare o mettere tra i preferiti tutte le immagini che possono servire da ispirazione per l’arredamento della vostra casa per le vacanze.

Potete anche controllare l’aspetto delle proprietà dei vostri concorrenti su questi canali e fare in modo che il vostro appartamento sia ancora più bello!

Definite il vostro stile

La personalità della vostra casa vacanza va di pari passo con i vostri gusti, la posizione della proprietà e il budget che avete a disposizione. Anche se decidere un tema (o più temi) centrale è una buona idea, ricordate che volete che la vostra proprietà si rivolga a un’ampia gamma di ospiti.

Ciò significa privilegiare schemi di colori neutri rispetto a quelli che fanno venire il mal di testa e ridurre al minimo ornamenti e ninnoli.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Redazione Online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come arredare una cabina armadio: stile e organizzazione

La casa di Pelè a New York: interni e stile

Leggi anche
  • 1344 768 28 16 38 37 3 51828Camera da letto nera: come arredarla al meglio?

    Il nero è un colore molto elegante, che dona profondità e rende l’atmosfera intima e suggestiva: ecco dei consigli per una camera da letto nera.

  • esterno casa stile grecoL’esterno della casa in perfetto stile greco

    Per il perfetto stile greco in casa propria, anche la cura e l’attenzione dell’esterno è fondamentale. Un arredo in bianco ed azzurro, abbinato ad una perfetta zona relax vi permetteranno di raggiungere l’obiettivo.

Contentsads.com