Tinteggiatura effetto spugnato: come realizzarla in modo originale

Le informazioni più utili da sapere e alcune idee creative sulla tinteggiatura effetto spugnato.

La tinteggiatura effetto spugnato, ottenuta appunto grazie all’impiego di una spugna, consente di decorare le pareti di casa ottenendo un particolare risultato d’impatto. Con questa tecnica è possibile ottenere sia effetti delicati che effetti più audaci, a seconda della scelta del colore e della quantità di colori utilizzati.

Capace di aggiungere un tocco elegante e drammatico, questa tecnica di pittura è facile da realizzare ed è capace di valorizzare gli ambienti di qualsiasi stile d’arredamento.

Tinteggiatura effetto spugnato: colori e tipologie

La scelta del colore per la tinteggiatura effetto spugnato è molto importante e dev’essere fatta con molta cura per evitare che di ottenere un effetto confuso che appesantisce l’ambiente. Di seguito, ecco alcuni nostri consigli e appunti di idee.

Effetto spugnato su parete bianca

L’effetto spugnato su parete bianca è quello più utilizzato e con il quale si ottiene un risultato ben evidente.

tinteggiatura effetto spugnato parete bianca

Ton sur ton

La tecnica tono su tono risulta molto delicata e ben visibile in controluce ed è ideale soprattutto per gli ambienti dallo stile minimale dove non occorre osare: la si ottiene utilizzando per la spugnatura una pittura qualche tono leggermente più chiaro o scuro di quello base.

tinteggiatura effetto spugnato ton sur ton

Effetto sfumato

Molto amato e di tendenza negli ultimi anni è l’effetto sfumato, molto delicato e indicato per le camere da letto. In questo caso, una tonalità blu con tutte le sue sfumature si rivela perfetta.

tinteggiatura effetto spugnato sfumato

Effetto spugnato con oro o argento

Molto successo ultimamente hanno anche la tinteggiatura spugnato oro o argento: le vernici metalliche sono infatti sempre più utilizzate nella tecnica della tinteggiatura effetto spugnato per ottenere un risultato elegante e sofisticato.

tinteggiatura effetto spugnato oro

Tinteggiatura effetto spugnato fai da te: consigli utili

La tinteggiatura effetto spugnato è una tecnica molto semplice da realizzare da soli che dona dei risultati di grande effetto e capace di ravvivare gli ambienti di casa.

La scelta della spugna

A seconda che si scelga una spugna sintetica o una spugna marina naturale, l’effetto che si otterrà sarà diverso: più uniforme con quella sintetica per via della sua trama regolare, più irregolare con quella naturale che ha invece una superficie non omogenea.

spugna sintetica

Le tecniche per la tinteggiatura effetto spugnato

Esistono due tecniche principali per ottenere l’effetto spugnato.

  • Tecnica “a mettere” con cui la vernice si applica direttamente sul muro picchettando con la spugna.
  • Tecnica “a togliere” che prevede di stendere sul muro il prodotto di velatura e di picchiettare la spugna sulla parete mentre la pittura è ancora fresca, in modo da togliere parte della vernice.
Scritto da Vincenza Lucà
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come scegliere il lavabo per il proprio bagno: consigli e tipologie

Attici più costosi al mondo: la classifica

Leggi anche
Contents.media