Home » Fai da te e bricolage » Armadio fai da te con il riciclo: idee per realizzarlo risparmiando

Armadio fai da te con il riciclo: idee per realizzarlo risparmiando

Se volete risparmiare soldi e volete realizzare un armadio fai da te con l’arte del riciclo, siete capitati nel posto giusto. Qui troverete vari consigli su come realizzare un armadio fai da te riciclo. Creerete in modo divertente, con la vostra creatività e fantasia una cabina armadio che personalizzerà l’ambiente di casa vostra, rendendola originale.

Armadio fai da te con riciclo

Vi proponiamo soluzioni lontane dagli standard comuni, che permettono di riciclare materiali di recupero che, altrimenti buttereste subito tra i rifiuti. Potete utilizzare qualsiasi materiale tra cui ad esempio le cassette della , che potete richiedere al supermercato o al fruttivendolo più vicino, in modo tale da risparmiare e divertirvi al tempo stesso, dando sfogo alla vostra creatività.

cab

Ma potete anche utilizzare, per creare il vostro armadio, vecchi mobili ormai in disuso di cui ancora non avete avuto il coraggio di sbarazzarvi, da cui potete recuperare pezzi in buono stato che vi saranno utili per la vostra opera.

Cassette della frutta

Per un armadio dalle dimensioni medie dovete disporre di almeno cinque cassette della frutta in legno; se invece desiderate un armadio dalle dimensioni più grandi, dovete avere almeno nove o dieci cassette. La prima cosa che dovete fare è quella di carteggiare le superfici di tutte le cassette: passando la carta vetrata. In questo modo renderete le cassette lisce ed eliminerete le schegge o altre imperfezioni.

cassette

Naturalmente prima di questo passaggio dovrete rimuovere gli eventuali chiodi presenti nel materiale. Dopodichè potete assemblare tra di loro le cassette a vostro piacimento così da ottenere il vostro armadio fai da te.

Legno

Utilizzare materiali di riciclo come mensole ormai in disuso, comodini e comò, persiane o parti di vecchi armadi. Lasciatevi ispirare! In questo modo otterrete un armadio con una struttura tutta in legno, realizzato con le vostre mani.

legno

L’armadio non deve essere obbligatoriamente quello tradizionale, fatto di ante e cassetti, lo potete realizzare come volete voi. Chi ama creare e arredare con un tocco di originalità, può dare vita a un guardaroba fai da te cool e di design e, contemporaneamente, funzionale e pratico da utilizzare. Ad esempio potete installare sotto le mensole delle aste di ferro per appendere i vostri vestiti.

cabina

Se invece volete ottenere un effetto elegante e pulito, vi consigliamo di utilizzare uno stender in metallo. Questo è perfetto soprattutto in caso di arredamento in stile minimal e industrial; inoltre, vi consentirà di avere sempre a portata di mano e in bella vista abiti e accessori.

metallo

Oppure posizionate una tenda scorrevole davanti il letto, oppure subito dietro la testiera. Vi consigliamo di scegliere un modello dal tessuto spesso e coprente, che non lasci intravedere il contenuto del vostro guardaroba.

tenda

Potete anche optare per l’utilizzo di un semplice ramo in legno da appendere alla parete e sul quale posizionare abiti, camicie e pantaloni.

ramo

Altrimenti se avete una scala di troppo e non sapete cosa farne, utilizzatela per farla diventare la vostra cabina armadio. Scartavetrate, tagliate, pitturate e fatela vostra!

scala

Queste sono solo alcune idee, ma potete creare un armadio in moltissimi altri modi utilizzando il vostro ingegno. Quindi non pensateci troppo, date libero arbitrio alla vostra fantasia e cominciate a creare!

Scritto da redazione online

Bombole GPL per cucine: perché sono ancora un’alternativa valida

Lampade da tavolo fai da te con il riciclo: fantasia e risparmio

Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.