Consigli per arredare il vostro bagno con il color legno

Consigli e suggerimenti per usare il color legno nel vostro bagno.

Quando si acquista una casa, quando si rovinano delle stanze o quando si preferisce semplicemente cambiare l’arredamento a cui ci siamo abituati, ci ritroviamo spesso nell’indecisione causata dalle migliaia di opzioni possibili da seguire per realizzare la nostra casa perfetta.

Uno dei locali per i quali questi dubbi s’infittiscono maggiormente è sicuramente il bagno dove il color legno è uno dei colori più adatti. Ecco come valorizzarlo e come esaltarlo a seconda di come sia decorata la vostra abitazione.

bagno minimal con pareti in legno

Come utilizzare il color legno in bagno

Nel bagno, il color legno è molto usato perché le venature che lo caratterizzano conferiscono più eleganza e sobrietà al locale. Inoltre è diventato molto comune strutturarlo in stile scandinavo, anche in Europa è giunta con forza questa moda, in stile moderno o con un design minimal. Essendo un materiale naturale è eco-sostenibile ed è molto in voga ultimamente. Una cosa interessante è che il legno massiccio viene utilizzato per top dei lavandini e mensoloni, che poi vengono ricoperti con altri materiali come il marmo, il laminato ed il gres porcellanato effetto legno. Spesso il legno viene infine trattato con una resina speciale idrorepellente e anti graffio per conservarne le sensazioni trasmesse sia visive che tattili.

bagno con lavandino

Come si abbina efficacemente il color legno

Come anticipato, il color legno è perfetto per lo stile scandinavo: in questo caso si può utilizzare il bianco come colore contrastante. Il compendio tra i due, oltre a permettere una miglior illuminazione, creerà un’ambiente ampio, elegante, moderno ed in sintonia con i servizi in porcellana o in acrilico. Se preferite restare sul tradizionale si possono scegliere il grigio o il nero che sicuramente non sfigurano, anzi danno un aspetto più minimal. Se invece volete dei contrasti cromatici con colori più caldi è possibile tenere in considerazione quelli più accesi, come il giallo, il rosso o l’arancione che rivitalizzano la stanza.

Metodi per utilizzarlo anche negli spazi doccia o nella vasca

Se è vostra intenzione utilizzare il legno per la doccia allora si potranno installare delle pedane per non scivolare come quelle delle saune. In alternativa si potrà usare il già citato gres porcellanato, utilizzato solitamente per il top del lavandino, color legno per le pareti. Per quello che riguarda le vasche si può sostenere che in commercio, ormai, se ne trovano parecchie già costruite o rivestite di legno massello. Questo vale sia per le vasche incassate che quelle ad alcova. L’effetto può svariare dal moderno al rustico in base a come andremo ad utilizzarlo quindi questo colore è estremamente versatile e poliedrico. In breve, il color legno è sicuramente tra i più di moda degli ultimi anni. Vista la sua immortalità nei secoli, probabilmente sopravvivrà ancora a lungo e speriamo che voi lo teniate in considerazione per il vostro bagno.

vasca in legno in bagno

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come ottenere e come funziona il bonus zanzariere 2021?

Un tocco primaverile per la tavola: idee e ispirazioni

Leggi anche
Contents.media