Le migliori cabine armadio angolari: una per ogni esigenza

Come scegliere le cabine armadio angolari: le migliori tipologie e soluzioni salva spazio intelligenti.

La cabina armadio è un desiderio di tanti, che però spesso non trova modo e spazio per esistere. Una cabina armadio va scelta con accurata attenzione e, soprattutto, su misura. Avere spazi ampi non è sempre necessario, infatti, la personalizzazione di questi arredi è il loro punto forte: versatili e adattabili se ne trovano di tutte le tipologie.

Quali sono le migliori cabine armadio angolari?

Cabine armadio angolari

Le cabine sono arredi designate appositamente per rispondere alle diverse esigenze del cliente e oltre a tener conto del design, sarà necessario valutare la sua praticità. Inoltre, gli spazi e le dimensioni sono parametri fondamentali da tenere a mente prima di prendere una decisione.

Tra le diverse tipologie di cabine armadio, quella angolare risulta essere la più versatile.

Se ben organizzate, questo modello di cabina, può occupare pochissimo spazio: per questa ragione si tratta di una soluzione adatta a chi ha spazi ristretti e poco ampi.

Le tipologie più piccole possono arrivare a occupare meno di due metri.

Viene detta cabina “angolare” proprio perché lo spazio che occupa è quello di un angolo della stanza, sfruttando appieno le potenzialità dello spazio. Possiamo suddividere questo modello di cabina armadio in due tipologie: struttura a vista, con ripiani e mensole visibili; o una cabina armadio chiusa e separata da una porta o un’anta.

Modello classico

Il modello più classico è rappresentato dalle cabine armadio angolari solitamente separate da una porta o da un’anta. Non necessita di troppo spazio e permette di sfruttare anche pareti con finestre.

cabine ad angolo

Se si decide di scegliere la porta come divisorio, è sempre meglio scegliere un modello scorrevole in modo da ottimizzare gli spazi al meglio.

Al suo interno la cabina armadio angolare può essere personalizzata come più si desidera: scaffalature con ripiani di diverse misure, mensole apposite, scarpiera o spazi per gli accessori. Se gli spazi lo permettono, è possibile aggiungere al suo interno una poltrona o divanetto per sedersi mentre si sceglie cosa indossare.

A spiovente

Se lo spazio che vogliamo dedicare alla nostra cabina armadio si trova in una stanza con soffitto mansardato, non c’è nulla da temere. La forza delle cabine sta proprio nelle loro infinite possibilità di arredamento.

cabina armadio ad angolo: come scegliere

In questo caso, è possibile scegliere una cabina armadio che segua la linea del soffitto spiovente adattandosi alle pareti. I ripiani possono sfruttare tutti i volumi della parete, optando per una scarpiera o mensole per accessori nella parte inferiore della parete.

Inoltre, le finestre a soffitto, tipiche di una stanza mansardata, permetteranno una luminosità ottimale.

Struttura a vista

Una cabina angolare con struttura a vista ha sicuramente un impatto visivo diverso. Molto comoda e funzionale, permette di accedere facilmente agli spazi dedicati agli indumenti. Il principale svantaggio di questo modello risiede, però, nella facilità di formazione della polvere.

come scegliere la cabina armadio ad angolo

Essendo un modello a vista, è possibile giocare con i materiali e le forme che può assumere. Il legno è sicuramente una scelta molto elegante e raffinata che si abbina a tutti gli stili d’arredamento.

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come fare una graziosa casa sull’albero nel proprio giardino

Come arredare la camera da letto: consigli su misura

Leggi anche
Contents.media