Cancelli moderni per l’esterno della casa: quale scegliere?

Qui sono spiegati i criteri per selezionare il vostro cancello moderno per l'esterno e le differenze che intercorrono tra i vari tipi di recinzioni.

Un cancello moderno per l’esterno della casa è un elemento costruttivo che delimita un passaggio d’ingresso, carrabile o pedonale. Il cancello si situa presso l’accesso e l’uscita di una proprietà. Normalmente costruiamo i cancelli in metallo o in legno, e si compongono di elementi verticali e orizzontali.

Il cancello garantisce e offre privacy, occultando o rendendo poco visibili le parti interne dell’edificio. I cancelli moderni sono più leggeri, dalle forme elaborate, contribuiscono alla resa finale di un progetto di arredo con prodotti dal design moderno.

Cancello moderno

Tipologie di cancelli moderni per l’esterno della casa

I cancelli moderni per l’esterno della vostra casa possono essere a battente, scorrevole o di ferro, ma il modello più diffuso è indubbiamente quello automatico. I cancelli moderni per la casa permettono di scegliere tra una serie di forme e materiali che si inseriscono in ogni tipo di ambiente. Tra i più comuni ci sono i cancelli in ferro battuto, e sono indispensabili per una questione di sicurezza ma sono capaci di fornire un’anteprima dello stile che si è scelto di applicare ai propri esterni. Il cancello deve inserirsi bene nel contesto d’arredo e deve essere pratico e sicuro. La tipologia di apertura è da valutare in base allo spazio a disposizione. Il cancello scorrevole è una soluzione pratica e poco ingombrante, che richiede poco spazio in profondità. Il cancello a battente, invece, è dotato di due ante e può aprirsi verso l’interno o verso l’esterno. Per questo è consigliato in ambienti di una certa ampiezza.

cancello in legno

Cancello per esterno automatico

I cancelli elettrici sono quelli che si adattano meglio a qualunque contesto abitativo, coniugando sicurezza e praticità. Facili da aprire e chiudere, grazie a piccoli telecomandi in grado di azionarli a distanza, i cancelli automatici e motorizzati sono sempre più diffusi. Non solo perché possiedono centraline di comando e automatismi o perché sono sofisticati, ma soprattutto per il design curato ed elegante e per la qualità dei materiali con cui vengono realizzati e per la varietà di tipologie e modelli disponibili.

cancello automatico

Cancello per esterno in ferro battuto

Scegliere la classica costruzione in ferro battuto permette di creare cancelli di ogni forma e stile: moderni, semplici ed economici. Si può comodamente selezionare tra una vasta gamma di finiture che possono soddisfare qualsivoglia esigenza ed adattarsi perfettamente al contesto. I cancelli cancelli in ferro possono essere zincati oppure verniciati a caldo. I cancelli in ferro battuto possono essere eleganti, raffinati, di classe o caratterizzarsi per uno stile più rustico e semplice senza, però, perdere funzionalità e resistenza.

cancello in ferro

Cancello per esterno scorrevole

Un cancello scorrevole è dunque una soluzione molto pratica e poco ingombrante, a condizione che ci sia spazio laterale. Il mercato offre tipologie a una o a due ante. Se lo spazio laterale non è sufficiente per la lunghezza di un’anta unica, allora la scelta ricadrà su quello a due ante, per la distribuzione dell’ingombro laterale. Il cancello scorrevole ha due sistemi di apertura, una manuale e l’altra automatizzata. In entrambi i casi è necessario che non ci siano ingombri sul passaggio per il suo funzionamento.

Per ulteriori suggerimenti su come gestire i vostri spazi esterni e come abbellire l’esterno di casa vostra vi consigliamo fortemente di

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Casa in stile minimal zen: tutti i passaggi per arredarla con cura

Tendenze pavimenti 2021: stili, materiali e colori

Leggi anche
Contents.media