Cantinette vino per la cucina e il soggiorno

Le cantinette vino permettono a chi ama questa bevanda di conservarne nel modo migliore le bottiglie d'annata. Ecco quali sono le migliori.

Arredare casa piace e permette di portare il proprio gusto tra gli ambienti. A volte abbiamo tante idee, altre meno, siamo decisi oppure ci confondiamo tra le tante proposte del mercato. A volte siamo persino svogliati e ci facciamo guidare da ciò che già esiste ossia dalle soluzioni predefinite di arredo cucina e soggiorno.

L’arredo della cucina spesso si vede come una ricerca spasmodica degli elettrodomestici e del piano cottura ideale, corredato da pensili e cassetti quindi concluso dal tavolo e dalle sedie. Per il soggiorno si pensa subito al divano e a un mobile che permetta di sorreggere tv e dvd. Forse pochi conoscono le nuove soluzioni di arredo per la cucina e per il soggiorno, che permettono di dare agli ambienti un tocco da collezionisti di classe.

Si tratta delle cantinette vino, come la moderna cantinetta vino doppia temperatura, una soluzione davvero unica e di grande effetto. Scopriamo le soluzioni di arredo delle cantinette vino per la cucina e per il soggiorno.

Le cantinette vino

Le cantinette vino permettono a chi ama questa bevanda di conservarne nel modo migliore le bottiglie d’annata. L’innovazione apportata dalle cantinette vino è quella di rivoluzionare il concetto di conservazione fisica della bevanda eliminando l’idea della sua riposizione in un luogo angusto come la cantina e su vecchie strutture di legno, utili a impilare correttamente le bottiglie.

La modernità, il design attuale, la tecnologia, hanno reso realtà proposte innovative per cantinette vino, utili certamente a conservare le bottiglie ma armonizzabili nell’ambiente casalingo. Le cantinette vino sono dunque complementi d’arredo in tutto e per tutto, certamente dotate anche della funzionalità per la conservazione e la collezione di una moltitudine di bottiglie in cucina o nel soggiorno.

Cantinette vino per la cucina

Le cantinette vino sono state progettate per assecondare qualsiasi esigenza di spazio. Per la cucina, l’arredo con cantinette vino può richiamare oggetti complementari ai grandi elettrodomestici come il frigorifero, nella forma e nello stile, dando vita a una soluzione di continuità come fosse un prolungamento dell’ambiente arredato. In questo caso le più ideali sono le soluzioni a incasso, che si integrano con quei complementi già esistenti e ne continuano il lavoro coinvolgendo l’occhio di chi guarda, ammirando sia design che funzionalità.

Lo stile moderno, l’acciaio, le linee eleganti e minimal, le porte in vetro nero, danno alla cucina classe ma anche carattere. Alcuni esempi si possono consultare su Cantinettavino.it

Cantinette vino per il soggiorno

Non solo cucina: anche il soggiorno può essere arredato con una cantinetta vino. In questo caso possono anche essere propizie soluzioni di dimensioni ridotte e contenute, nel caso di esigenze di spazio ma anche per realizzare all’interno del salotto un angolo dedicato al ricevimento degli amici estimatori di vino. Possiamo ad esempio riservare una zona laterale a parete delimitandola con un tappeto e due poltrone in pelle nera, con un tavolo sul genere banco bar e cantinetta vino a lato per la degustazione.

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ikea 2022: le collezioni che guardano al futuro per rendere la casa più sostenibile

Catalogo IKEA 2022: le nuove cucine per ogni gusto

Leggi anche
Contents.media