Come arredare un monolocale: tutti i consigli da seguire

Il vademecum da seguire con i trucchi perfetti per arredare un monolocale

In un monolocale il problema principale da affrontare è senz’altro quello dell’arredamento. La mancanza di spazio fa sì che ogni cosa debba essere studiata nel migliore dei modi, per ottenere il massimo spazio e sfruttare al meglio ogni angolo della casa.

Trucchi per arredare un monolocale

Divisione degli spazi

Nonostante il monolocale nasca come ambiente unico, si può provare a dividere meglio i vari spazi con l’uso di pannelli o porte scorrevoli; in modo da creare un ambiente più funzionale e che rispetti i vari spazi.

Il letto

Un’opzione valida da tenere presente è il letto a scomparsa, così da poter guadagnare facilmente spazio qualora si decida, per esempio, di invitare amici a cena oppure per creare un ambiente più adatto al lavoro o allo studio.

Sfruttare al meglio gli spazi è fondamentale

Armadi

Armadi e contenitori devono essere gli assoluti protagonisti. Serviranno scomparti, meglio se chiusi, per poter riporre ogni oggetto e dare l’impressione che la casa sia più ampia e ordinata senza troppe cose in vista.

I colori

Se i colori chiari servono a dare luminosità all’ambiente, possono però risultare spesso anonimi. Il consiglio è quello di provare a giocare un po’ con i colori, magari dipingendo una parete a contrasto o inserendo dei tocchi più colorati qua e là. Sempre tenere presente che lo scuro, se da un lato può incupire, dall’altro dona eleganza e raffinatezza.

I colori

Arredo

Essendo un unico ambiente è fondamentale che tutto segua un filo logico comune. Il design, i colori e lo stile devono essere coerenti e armoniosi tra di loro. Inoltre, bisogna sempre ricordare il goal: trarre il massimo dal minimo spazio. Ciò vuol dire che un arredamento studiato, e magari su misura, è la scelta migliore per mandare avanti un progetto funzionale. Un altro suggerimento è quello di scegliere elementi d’arredo che siano polifunzionali, come un tavolo apribile da sfruttare in più occasioni. Importare è sviluppare un arredamento sulla linea verticale, per non occupare ulteriore spazio.

Luce

Ci sono due modi per rendere un appartamento luminoso: l’uso di faretti da soffitto e quello degli specchi, che riflettendo creando un gioco di luminosità che farà sembrare l’ambiente più grande.

Less is more

Per concludere, il consiglio fondamentare da seguire alla lettera nella progettazione di un monolocale è la famosa frase “less is more”. Il sovraffollamento di oggetti creerebbe uno spazio apparentemente ancora più piccolo, meglio limitarsi e studiare un ambiente funzionale ma al tempo stesso di design.

Scritto da Ambra Riccardi
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Verniciare la cucina: come aggiornare la stanza senza spendere

Ristrutturazione della casa a basso costo: preziose idee

Leggi anche
Contents.media