Come isolare una casa dall’interno? Da dove iniziare

Gli incentivi previsti sono una bella idea per chi vuole fare l'isolamento termico per la propria casa, a partire dall'interno. Ecco cosa fare per averli.

Come isolare una casa dall’interno? Dopo aver visto come scegliere i colori giusti e come decorare la casa con questi colori, ora diamo un’occhiata alle diverse strategie che si possono sfruttare e agli incentivi per migliorare l’isolamento termico della casa.

Il tutto ha anche i suoi vantaggi. Si ottiene un netto risparmio per il riscaldamento, la casa è più accogliente (fresca d’estate e calda d’inverno) e non ci sono spifferi che tengano!

Un domani, ci si ritrova anche con un appartamento di valore superiore rispetto a quando si è acquistata la casa- Come organizzarsi e cosa fare per ottenere gli incentivi previsti? Ecco qualche consiglio utile.

Come isolare una casa dall’interno: come organizzarsi

isolare una casa dall'interno 2

Per isolare un appartamento dall’interno è importante far effettuare un sopralluogo all’interno dell’abitazione. Infatti, ci si deve rendere conto delle condizioni della muratura e delle parti all’interno, dove non si può vedere a occhio nudo. In più, rivolgendosi alle persone giuste si può verificare lo stato dei muri con una fotografia a raggi infrarossi.

Anche se l’isolamento non è all’esterno, si deve richiedere un progetto per i lavori. Così, si avranno ben chiari costi e tempi dei lavori, per capire per quanto tempo servirà stare via di casa per dare modo agli operai di mettersi al lavoro.

Isolare una casa dall’interno con i materiali giusti

isolare una casa dall'interno 3

I migliori materiali per ottenere un perfetto isolamento termico per la casa sono:

  • il legno, abbinato anche al sughero. Si usa in pannelli, in soluzioni in truciolo e persino come complemento di arredo, con pavimenti e soffitti;
  • la cellulosa e i suoi derivati;
  • le fibre minerali, anche queste in pannelli o direttamente sfusi (come avviene con la pomice e l’argilla).

Questi materiali garantiscono un perfetto isolamento termico e danno la possibilità di isolare la propria casa dall’interno senza usare elementi chimici, ma usando solo fibre rispettose dell’ambiente. In più, sono molto facili da sostituire e da smaltire in caso di necessità.

Isolare una casa dall’interno è previsto negli incentivi?

isolare una casa dall'interno 4

Rivolgendosi a una ditta specializzata, si possono ottenere gli incentivi previsti, come il Superbonus 110% e l’Ecobonus. Infatti, la normativa non fa distinzione tra isolamento interno o esterno, ma parla solo di miglior efficienza dell’immobile in generale.

La ditta deve fornire tutta la documentazione per richiedere gli incentivi e procedere con uno sconto diretto in fattura. I proprietari possono scegliere anche di detrarre le spese dalle tasse in sede di dichiarazione dei redditi.

Scritto da Annarita Faggioni
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Poltrone da balcone: quali scegliere e perchè

Strategie facili per razionalizzare lo spazio in casa

Leggi anche
Contents.media