Come riparare il miscelatore della doccia

Il rubinetto della doccia non funziona correttamente? Risolvete il problema con una nuova cartuccia per miscelatori.

Se avete difficoltà ad aprire e chiudere il rubinetto o a controllare la temperatura, è probabile che sia necessario riparare il miscelatore della doccia. Una volta chiusa l’acqua e rimossa la maniglia, è possibile determinare rapidamente se la cartuccia del miscelatore è a sfera o a disco.

Prima di sostituirla, è bene ricordare che i depositi minerali dovuti all’acqua dura potrebbero essere la causa dei problemi del rubinetto. Se si notano depositi quando si smonta il rubinetto, immergete la cartuccia nell’aceto per pulirla prima di rimontarla. In caso contrario, una cartuccia danneggiata potrebbe richiedere la riparazione o la sostituzione di un determinato componente.

I produttori producono cartucce di diverso design, quindi portate con voi la cartuccia quando acquistate i pezzi di ricambio. Se il danno è più grave, potrebbe essere necessario sostituire l’intera cartuccia. Seguite i nostri passi qui sotto per imparare a sostituire una cartuccia per doccia o vasca per mantenere il rubinetto in funzione senza problemi.

Come riparare il miscelatore della doccia

Rimuovere la maniglia

Prima di iniziare, chiudete l’acqua all’apparecchio e aprite il rubinetto finché l’acqua non smette di scorrere. Per rimuovere la maniglia, potrebbe essere necessaria una chiave esagonale, a volte inclusa nel kit di riparazione. Rimuovere le viti che tengono la rosetta (la piastra piatta che circonda la maniglia) e farla scivolare fuori.

Rimuovere la clip di fissaggio

Se è presente un manicotto cromato, svitarlo o estrarlo. Utilizzare un piccolo cacciavite per fare leva sulla clip di fissaggio che tiene in posizione la cartuccia.

Rimuovere la cartuccia

Alcune cartucce possono essere rimosse facilmente con una pinza. Altre richiedono una chiave speciale per estrarre la cartuccia (solitamente disponibile presso i negozi di ferramenta o i centri per la casa) realizzata per una marca specifica di rubinetti. Se si dispone di una cartuccia conica (che funziona grazie alla sua forma affusolata, piuttosto che a una serie di scanalature), prendere nota dell’orientamento della cartuccia quando la si rimuove, in modo da poterla reinserire nello stesso modo. Se dopo aver reinstallato la cartuccia, il caldo e il freddo sono invertiti, ruotatela di 180 gradi.

Sostituzione degli O-Ring

Verificare la presenza di depositi minerali sulla cartuccia e, se necessario, immergerla nell’aceto per pulirla. Se la cartuccia è in buono stato, sostituire gli O-ring e le altre parti usurate. Prima di reinstallare gli O-ring, strofinateli con un sottile strato di grasso al silicone.

come riparare il miscelatore della doccia

Installazione della nuova cartuccia

Inserire la cartuccia nuova o riparata nel corpo del rubinetto, orientata come in origine. Far scorrere la clip di fissaggio e rimontare la maniglia e la rosetta. Se il rubinetto non è dotato di valvola antiscottatura, in alcuni casi è possibile sostituire la cartuccia standard di una valvola più vecchia con una nuova cartuccia antiscottatura. Poiché le scottature possono essere dolorose e pericolose, i codici idraulici spesso richiedono nuovi rubinetti per vasca e doccia che impediscano il flusso di acqua molto calda.

Alcuni rubinetti con bilanciamento della temperatura o antiscottatura impediscono la chiusura dell’acqua fredda; altri sono dotati di un dispositivo termostatico che riduce il flusso di acqua calda quando necessario. Verificate che il vostro sia dotato di una valvola antiscottatura, che di solito è contrassegnata. A volte, facendo oscillare il rubinetto, si sente un clic che indica che l’unità è dotata di una valvola antiscottatura.

Leggi anche:

Scritto da Redazione Online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come verniciare il cemento e migliorare l’estetica della casa

Come verniciare la terrazza in legno per migliorarne la resistenza

Leggi anche
Contentsads.com