Comprare casa: la ricerca dell’agente immobiliare perfetto

È importante porre diverse domande prima di concludere l'affare con un agente. Ecco tutto ciò che dovreste sapere in anticipo.

Avete una casa che volete affittare ma non sapete come trovare il perfetto agente immobiliare? Questi agenti possono semplificarvi la vita gestendo il vostro immobile. Potete guadagnare denaro extra affidandovi a loro senza preoccuparvi di ciò che accadrà alla vostra proprietà.

Esistono due tipi di agenti di locazione: quelli che si occupano solo di affittare e quelli che si occupano della gestione completa. Gli agenti di sola locazione cercano gli inquilini, li assistono quando si trasferiscono e poi il proprietario si occupa del resto. Le commissioni per questo servizio variano in genere dal 5% all’8% dell’affitto annuale.

Nel frattempo, gli agenti a gestione completa si occupano di tutto ciò che accade mentre l’inquilino si trova nell’immobile. Il costo di questo servizio si aggira in genere tra l’8% e il 15% dell’affitto annuale. Uno dei vantaggi di utilizzare una società specializzata è quello di non dover fare molta strada per negoziare con gli inquilini, perché è l’agente di locazione a preparare il tavolo per voi, a rispondere a tutte le loro esigenze e a trovare i migliori inquilini per voi. Inoltre, è più economico e consente di risparmiare tempo, soprattutto se avete una vita lavorativa o familiare intensa e un tempo libero limitato per incontrare e valutare i potenziali inquilini.

Ecco alcuni dei compiti che un agente immobiliare si assume in genere per voi:

  • Svolgere le trattative per vostro conto
  • Trovare gli inquilini
  • Gestione delle domande
  • Ispezionare le proprietà
  • Gestire gli accordi di manutenzione
  • Negoziare contratti e accordi
    Riferimento
  • Fare domande

Come trovare il perfetto agente immobiliare

È importante porre diverse domande prima di concludere l’affare con un agente. Esempi di domande chiave da porre sono:

  • Chiedere i documenti richiesti dalla legge
  • Se effettua ispezioni di sicurezza periodiche
  • Sito web della società, se ne ha uno
  • Schema di protezione del denaro del cliente
  • Cosa succede se devo rientrare in possesso della mia proprietà?

Queste domande vi aiuteranno a trovare l’agente immobiliare giusto per gestire la vostra proprietà.

Chiedete la prova di un lavoro precedente

È meglio chiedere alle agenzie di locazione di mostrarvi il loro portfolio prima di affidare loro il vostro immobile. Ricordate che state parlando della vostra proprietà, quindi assicuratevi che tutto sia a posto prima di concludere l’affare. Oltre ai portafogli, dovreste chiedere le foto delle proprietà che stanno gestendo e i documenti che dimostrano che sono agenti legittimi, in particolare la licenza e il documento d’identità.

trovare agente immobiliare perfetto

Conoscere le opzioni di pagamento

L’aspetto più importante della trattativa tra voi e un agente immobiliare è rappresentato dai termini e dalle condizioni di pagamento. Assicuratevi che il profitto sia vantaggioso per entrambe le parti e che non vada in bancarotta. Dovete anche chiarire le modalità di pagamento dell’agente. La prima cosa da sapere è a quanto ammonta il pagamento per l’agente immobiliare. Poi, si può scegliere se sarà mensile, trimestrale o annuale, a seconda di quanto concordato da entrambi. Questo vi aiuterà a gestire le spese in modo corretto. Ci sono anche alcuni fattori finanziari da considerare in questa attività, come i costi di manutenzione e le tasse. Assicuratevi che il canone di locazione copra queste spese, in modo da non perdere profitto.

Leggi anche:

Scritto da Redazione Online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come isolare le finestre a vetro singolo: preziosi consigli

Ristrutturare casa in vendita: perché consultare un agente

Leggi anche
Contentsads.com