I divani su misura alla conquista di zona living, uffici e negozi

Un divano scelto con cura è in grado di aggiungere valore alla zona living della casa con una nota originale ed elegante.

Il divano è considerato per tradizione il pezzo forte del soggiorno, quel complemento di arredo che più di ogni altro si presta ad interpretazioni personali e destinazioni di utilizzo differenti.

Un divano scelto con cura è in grado di aggiungere valore alla zona living della casa con una nota originale ed elegante, senza tralasciare ovviamente l’aspetto del comfort e della funzionalità.

Il mercato propone oggi una vasta gamma di divani, dalla linea e dalle caratteristiche tecniche differenti: attualmente, tra i preferiti degli interior designer si trovano per esempio i divani artigianali personalizzati, realizzati appositamente per corrispondere a specifiche esigenze, sia a livello estetico che in relazione all’ambiente di destinazione.

Al giorno d’oggi, del resto, presentare il proprio progetto o la propria idea di comfort è semplice e immediato, grazie alle migliori realtà di riferimento del settore, che permettono di svolgere la pratica direttamente online.

Ne costituisce un esempio Vamadivani.it, dov’è possibile trovare un divano su misura con cui valorizzare e rinnovare il proprio ambiente abitativo semplicemente inviando una foto o uno schizzo del modello desiderato, ricevendo un preventivo preciso entro breve tempo.

Divani di forme e dimensioni totalmente diversi dagli standard

Un divano personalizzato realizzato su disegno o dietro richiesta specifica del cliente, può presentarsi con un aspetto totalmente diverso dagli standard. Le possibilità sono infinite, e riguardano le preferenze e le esigenze personali di ognuno.

È possibile richiedere, ad esempio, un divano angolare o a ferro di cavallo, ideale per comporre un’area salotto particolarmente scenografica, isolando una parte di ambiente open space.

Un’altra possibilità di personalizzazione riguarda le dimensioni: normalmente, gli standard prevedono divani a due o a tre posti, mentre una richiesta specifica può riferirsi anche ad un divano a quattro o cinque posti, con l’ulteriore aggiunta di un elemento a chaise longue per favorire ulteriormente il relax.

Nel caso di particolari esigenze di spazio, il divano ideale può essere di dimensioni ridotte e privo di braccioli, com’è ugualmente possibile creare un divano ad angolo per pareti di misura e angolazione irregolari.

Divani destinati ad ambienti non residenziali

Un divano non deve necessariamente essere destinato ad un ambiente abitativo e può presentarsi, anche in altri contesti, con forme e caratteristiche totalmente inedite e originali.

Un esempio tipico riguarda i divani destinati a pubblici esercizi, caffetterie, bistrot, show-room e centri commerciali, ingressi e reception di alberghi e teatri e strutture pubbliche in genere.

I divani destinati a questo tipo di ambienti possiedono caratteristiche legate al contesto di destinazione, oltre ad essere confortevoli, funzionali e resistenti devono rispettare necessariamente alcuni requisiti di igiene, facilità di pulizia e praticità.

Si può ad esempio pensare a divani realizzati con rivestimenti rimovibili e lavabili in lavatrice, in tessuto tecnico antimacchia, o in ecopelle, facilissima da igienizzare e mantenere perfettamente pulita.

Divani e salotti per uffici e sale d’attesa

Un riguardo particolare viene dedicato anche ai divani e alle poltrone destinate alle sale di aspetto di uffici pubblici e privati, studi professionali e ambulatori medici.

In questo caso, il divano diventa un elemento di stile studiato specificamente per esprimere e trasmettere il senso di professionalità e di affidabilità del contesto a cui si riferisce.

Nella sala d’attesa o nella sala riunioni di un ufficio, può essere indicata la presenza di un divano classico in pelle o in velluto damascato, dalle linee elegantemente vintage, lavorato a mano con l’aggiunta di dettagli originali, quali possono essere bottoni, impunture, particolari in legno ed elementi decorativi in genere.

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come arredare il giardino in modo economico: idee e consigli

Cucina: cosa sapere sui colori dei mobili

Leggi anche
Contents.media