Facili trucchi per semplificare la pulizia durante le vacanze

Semplici soluzioni che riducono l'accumulo di piatti, allontanano le macchie e facilitano la pulizia.

La pulizia durante le vacanze può trasformarsi in una vera e propria lotta. Le festività sono un momento per riunirsi con i propri cari e festeggiare con cibo e bevande. Tuttavia, se sei tu a ospitarli, lo stress della pulizia può mettere un enorme freno ai festeggiamenti.

Tra montagne di piatti sporchi e inevitabili macchie e fuoriuscite, le vacanze possono spesso risultare in un casino colossale.

Per rendere le riunioni di quest’anno meno faticose, pianifica in anticipo e sfrutta alcuni trucchi che aiutano a tenere a bada il disordine – o almeno a renderlo più facile da gestire. Usa questi semplici trucchi per ridurre i disordini in cucina, eliminare rapidamente le macchie sui mobili o sui pavimenti e facilitare la pulizia della casa durante le vacanze.

Pianificare il menu con la pulizia in mente

Quando pianifichi il tuo menu per le vacanze, pensa due volte alle ricette elaborate che richiedono una lista di ingredienti e numerosi tipi di pentole. Per ridurre la pulizia durante le vacanze fin dall’inizio, opta per piatti semplici che puoi mettere insieme su una sola padella o in una sola pentola. In alternativa, considera di chiedere agli ospiti di portare un contorno o un dessert. Semplificherai la preparazione del cibo e il compito di portare i piatti.

Creare un kit di emergenza per la rimozione delle macchie

Che si tratti di moquette, vestiti o tappezzeria, le macchie possono capitare durante le feste. Per prepararsi per le fuoriuscite accidentali, prepara un kit di rimozione delle macchie prima del tempo. Riempi un cestino specifico, così tutti gli elementi essenziali sono facili da prendere quando ne hai bisogno. Includi i prodotti naturali per rimuovere le macchie, tra cui club soda, aceto bianco, sapone liquido per piatti e bicarbonato di sodio, così come un sacco di panni bianchi puliti per tamponare le macchie.

Opta per tessuti lavabili in lavatrice

Assicurati che tutta la biancheria da tavola, comprese le tovaglie, i runner, i tovaglioli e le tovagliette, siano lavabili in lavatrice, in modo da poter semplicemente gettare tutto in un cesto una volta che la tavola è stata sparecchiata. I tappeti lavabili in lavatrice possono proteggere i pavimenti da fuoriuscite e pasticci. Inoltre, considera la possibilità di coprire i mobili con delle belle fodere che potrai lavare dopo che gli ospiti se ne saranno andati. Ricordati di pretrattare le macchie e assicurati che siano completamente sparite prima di passare all’asciugatrice, che può fissare le macchie.

pulizia durante le vacanze trucchi

Usa piatti e utensili usa e getta

Scambia le porcellane di lusso e le pentole che si lavano solo a mano con versioni usa e getta che puoi buttare quando hai finito. Questo rende la pulizia durante le vacanze un gioco da ragazzi e non avrai nessuna preoccupazione per le porcellane rotte o i piatti da asciugare per giorni. Cerca opzioni senza plastica fatte di materiali biodegradabili o compostabili.

Pulisci il tavolo come fanno i camerieri dei ristoranti

Prendi spunto dai ristoranti per un modo più efficiente di sparecchiare la tavola. Acquista un grande vassoio robusto con lati alti per raccogliere in modo sicuro pile di piatti, utensili e altre stoviglie in una volta sola. Questo trucco risparmia viaggi avanti e indietro dal tavolo alla cucina e mantiene il lavandino libero fino a quando non si è pronti per iniziare a lavare i piatti.

pulizia durante le vacanze consigli

Chiedi aiuto

Ospitare (e pulire) durante le vacanze non deve essere uno spettacolo per una sola persona. Arruola ospiti o membri della famiglia per aiutarti con i compiti prima e durante l’evento. Per esempio, assegna un aiutante o due per iniziare a lavare i piatti mentre si cucina. Delega i compiti prima del tempo in modo che tutti sappiano di cosa sono responsabili quando iniziano i festeggiamenti.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Aggiornare il bagno in 5 minuti: soluzioni facili

L’arrivo degli ospiti: luoghi essenziali da pulire

Leggi anche
Contents.media