Il backsplash in cucina: splendide idee che non richiedono un piastrellista

Avete finalmente scelto lo stile dell'anta per i vostri mobili da cucina? Ora è il momento di vestire le pareti!

Scegliere il backsplash in cucina può essere scoraggiante con tutte le opzioni disponibili, ma può anche essere un processo divertente e molto creativo quando si progetta la cucina dei propri sogni. Un’alzatina adatta allo scopo intorno a un lavello e a un fornello a parete proteggerà i bordi dalla fuoriuscita di bolle di grasso e acqua.

Ma il fatto che la scelta possa essere una dichiarazione in sé – o meno – non fa che aumentare il senso di incertezza.

Optate per una piastrella audace e lucida? O un marmo ipnotico che sembra un’opera d’arte a sé stante? Ecco tutte le migliori idee per l’alzatina della cucina che vi aiuteranno a prendere una decisione.

Il backsplash in cucina: splendide idee che non richiedono un piastrellista

Creatività con gli scarti di lavorazione

L’utilizzo dello stesso materiale del piano di lavoro garantisce una certa coerenza, ma può essere reso ancora più straordinario tagliandolo in una forma creativa. Un ovale aggiunge un tocco giocoso e morbido a un ambiente altrimenti spigoloso, garantendo al contempo la continuità.

Pensare in piccolo

Se avete un piastrellista paziente (o meglio ancora, se vi cimentate da soli), le piastrelle più piccole impilate in forma di griglia possono rivelarsi altrettanto d’impatto delle superfici con motivi più vistosi. Si adattano a zone scomode, come le finestre, e possono anche essere utilizzate per estendersi verso l’alto e intorno ad esse.

Perfettamente imperfetto

Le piastrelle quadrate della casa sono una scelta classica, elegante e bella, perfetta per dare un tocco nostalgico a una cucina moderna. Lo stile Zellige, ad esempio, proviene dal Marocco ed è lavorato a mano, dando vita a piastrelle che variano per tono, lucentezza e profondità, a causa della loro natura artigianale.

idee backsplash in cucina

Piastrelle con terracotta

Utilizzate un piano di lavoro e un’alzatina in terracotta colorata per aggiornare una cucina esistente invece di sostituire i mobili.

Un’idea testurizzata

Non è necessario osare con i colori per rendere interessante una parete. La semplice ma ripetitiva superficie delle piastrelle in gres porcellanato offre texture e interesse in abbondanza.

Scritto da Redazione Online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ristrutturare casa: come rispettare il budget

Albero di Natale: come scegliere una combinazione di colori

Leggi anche
Contentsads.com