Ristrutturare casa: come rispettare il budget

Ecco come rispettare il budget quando si ristruttura la casa e come fare in modo che sia il più possibile rispettato.

Ristrutturare casa rispettando il budget non è così semplice. La ristrutturazione di una casa è un momento emozionante. Sia che stiate facendo un lifting alla vostra casa, sia che stiate lavorando su qualcosa che deve essere riparato, sapete che alla fine dei lavori sarà come uno spazio completamente nuovo.

La tentazione di spendere tutto il necessario per ottenere lo spazio dei vostri sogni può essere forte, ma non è l’approccio migliore.

Non è mai il caso di sforare il budget a disposizione per la ristrutturazione di una casa. Se lo fate, non solo inciderete sul vostro conto in banca o sul vostro livello di indebitamento: perderete anche il valore aggiunto che aggiungerete alla vostra casa.

Una volta stabilito un budget responsabile, è necessario rispettarlo. Tuttavia, non c’è motivo per cui non si possa fare qualcosa per ottenere il massimo dai soldi che si spendono. Ecco come rispettare il budget quando si ristruttura la casa e come fare in modo che sia il più possibile rispettato.

Ristrutturare casa: preziosi consigli su come rispettare il budget

Concentratevi sull’efficienza invece che sulle dimensioni

Molte ristrutturazioni di case si concentrano sull’aggiunta di spazio. Ad esempio, si potrebbe voler ampliare la cucina per assicurarsi di avere spazio per lo stoccaggio. Tuttavia, è possibile risparmiare denaro concentrandosi su una cucina più efficiente dal punto di vista dello spazio. È molto più conveniente installare armadietti con più scaffali, divisori e accessori per risparmiare spazio. Se si può costruire verso l’alto anziché verso il basso, non è necessario aggiungere altri metri alla stanza. Non solo risparmierete denaro, ma potrete anche apprezzare la nuova funzionalità della vostra cucina.

Mescolare i materiali

Chiunque abbia mai ristrutturato una casa sa che alcuni materiali sono più costosi di altri. Per risparmiare, si possono utilizzare opzioni meno costose insieme a quelle più costose. Per esempio, se avete un open space, potete usare il legno duro per il soggiorno e la cucina. Nella zona pranzo, invece, si può usare il laminato o le piastrelle. In questo modo non solo si risparmia, ma se si scelgono i colori e le tonalità giuste, si può ottenere un bel contrasto visivo. Inoltre, i diversi materiali della pavimentazione aiuteranno a delineare gli spazi.

come Ristrutturare casa budget

Fate voi stessi la dimostrazione

Prima di iniziare qualsiasi progetto di ristrutturazione, è necessario procedere alla demolizione. In molti casi, il proprietario della casa può fare questo lavoro da solo. Tuttavia, è necessario assicurarsi di farlo in modo sicuro. I lavori di demolizione sono semplici, ma anche pericolosi se non si presta la dovuta attenzione. In genere è più sicuro fare dimostrazioni all’esterno, come ad esempio con i ponti e altri attrezzi esterni.

All’interno può essere più difficile, perché bisogna essere accurati e fare attenzione a tubi e cablaggi. Inoltre, si potrebbe abbattere un muro portante, mettendo a rischio l’integrità strutturale della casa. Affidare il lavoro a un professionista comporta una spesa che potreste invece destinare ai lavori di ristrutturazione veri e propri.

Scritto da Redazione Online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tendenze d’arredamento: ecco alcune idee da Instagram

Il backsplash in cucina: splendide idee che non richiedono un piastrellista

Leggi anche
Contentsads.com