Interior design scandinavo: i principi chiave da seguire

Per padroneggiare questo look a casa, il primo passo è apprezzare ogni stile in modo indipendente prima di unirli.

L’interior design scandinavo combina il minimalismo con un comfort accogliente e onora le culture di origine. Per padroneggiare questo look a casa, il primo passo è apprezzare ogni stile in modo indipendente prima di unirli.

Principi di interior design scandinavo

Utilizzare materiali naturali

Gli scandinavi trovano grande ispirazione nell’ambiente esterno. Lo onoriamo con l’uso di materiali naturali: tra questi ci sono il legno e la pietra, che con l’età si patinano meravigliosamente. L’ideale è una pietra calcarea locale, ma anche il cemento e l’intonaco o le pareti dipinte in modo opaco. Cercate anche texture dal calore naturale: gli schemi si ispirano alle chiare vedute del mare, alle spiagge di pietra bianca e ai grigi dei boschi e delle montagne invernali.

Scegliete una tavolozza di colori neutri

Attenetevi a una tavolozza di bianchi, grigi caldi e tonalità sabbiose. Anche la pittura con l’aggiunta di minerali può dare una consistenza naturale alla pittura a calce. Se state costruendo o ristrutturando, onorate la bellezza dei materiali grezzi.

Acquistare i classici scandi

Una volta che il vostro spazio è una tela bianca, aggiungete elementi di design danese per dare vita agli interni Scandi. Danno un’immediata sensazione di minimalismo nordico e scandinavo agli interni.

Accessoriate in modo intenzionale

Quando si tratta di accessori, fatelo in modo minimale e con grande attenzione. Provate una collezione decorativa di vasi in gres dalle forme meravigliose.

Interior design scandinavo casa

Funzionalità

Le capitali scandinave sono cresciute rapidamente nel dopoguerra e la vita in appartamento è diventata la norma. Poiché gli spazi abitativi erano ridotti, tutto doveva essere funzionale, comodo e attraente. Per essere autenticamente scandinavi nel vostro approccio all’arredamento, date priorità agli oggetti funzionali.

Stratificare le texture naturali

Uno spazio scandinavo non è completo senza hygge, una parola che significa calore e comfort. L’aggiunta di texture accoglienti, pelli di pecora e coperte di lino e lana crea quel morbido look nordico. Queste texture confortevoli funzionano bene anche per divani e sedie. La lana di pecora è tipicamente utilizzata per i tessuti da rivestimento e le pellicce. I colori tendono a essere naturali e non tinti. Poiché le tinture chimiche erano costose e meno utilizzate, i grigi, i neri, i beige, i marroni e i bianchi sono diventati i colori principali.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pannelli di rivestimento per esterni: i diversi tipi per la casa

Bar all’aperto: splendide soluzioni per il giardino o la terrazza

Leggi anche
Contents.media