Modi creativi per usare la tappezzeria in casa

La tappezzeria è il modo perfetto per diversificare i tuoi accessori in casa e dare una dimensione creativa alla stanza.

La tappezzeria è un ottimo modo per rifinire una stanza. Includere più motivi, stampe e texture sulle tue pareti può aiutare lo spazio a sentirsi più accogliente, invitante e personalizzato. È il modo perfetto per diversificare i tuoi accessori per la casa e dare una dimensione creativa alla stanza.

Vediamo quindi alcuni dei modi in cui puoi usare la tappezzeria nella tua casa.

Come usare la tappezzeria in casa

Su una parete caratteristica

Usare una tappezzeria come punto focale su una parete è un ottimo modo per aggiungere un fattore ‘wow’. Il nostro consiglio è di andare in grande: scegli qualcosa di più grande di quello che faresti normalmente. Se sei titubante, scegli una taglia normale, poi spingiti fuori dalla tua zona di comfort e vai di una taglia più grande.

Scegli una tappezzeria con un impatto realistico, in modo da aggiungere sia una decorazione d’effetto che un senso di profondità con la texture. Fai attenzione a migliorare o completare lo schema di arredamento che hai scelto. L’arazzo dovrebbe fondersi con la tua palette di colori, o essere un punto di partenza per il tuo tema.

Che tu voglia uno stile botanico, monocromatico, kitsch o giocoso, c’è sempre un modo per aggiungere un arazzo allo spazio e costruire il design interno che hai creato. Usare una parete caratteristica per fare questo aggiungerà davvero un impatto vibrante al tuo spazio. Tra l’altro, le varie tendenze di carte da parati possono stravolgere l’estetica di una stanza.

tappezzeria casa

In un display a muro

Ora, la vera abilità con l’uso di un arazzo viene dal mescolare quest’ultimo in un collage o display a parete. Questo è il momento in cui puoi variare le dimensioni; arazzi medi e piccoli funzioneranno meglio qui.

Non vuoi sovrastare il display, ma vuoi aggiungere una dimensione diversa, una texture alternativa o un equilibrio di mezzi. Sii inventivo nel modo in cui li usi. Gli espositori da parete non devono essere solo stampe incorniciate, possono includere porcellane, ceramiche, piatti, arazzi, tessuti e altro. Spesso più variano i materiali, più interessante sarà il tuo collage.

Stendili sul pavimento prima di iniziare ad appendere i pezzi. Dai loro uno stile di disposizione eclettico e bohemien. Rendilo casuale e personale ed evita di essere troppo formale. Ricorda che anche la disposizione gioca un ruolo essenziale sull’impatto generale.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come sfruttare al meglio il giardino tutto l’anno

I migliori vasi da esterno per il tuo giardino o patio

Leggi anche
Contents.media