Home » Fai da te e bricolage » Persiane in legno: guida all'acquisto

Persiane in legno: guida all'acquisto

Introduzione
Le caratteristiche naturali del legno, unite ai moderni sistemi di chiusura e alle lavorazioni tecnologicamente avanzate, permettono di mantenere meglio la temperatura interna in inverno, riducendo così il consumo del riscaldamento. Contrariamente a quanto succede in molti altri settori, quello degli infissi e serramenti fa leva sul fatto che i prodotti devono durare nel tempo, con una semplice manutenzione periodica eseguibile facilmente. Il legno è, infatti, trattato per resistere all’uso e alle intemperie ma sole e pioggia possono con il tempo danneggiare la pittura protettiva. In questo caso basta semplicemente rimuovere la parte danneggiata e riapplicare la protezione, acquistabile dal fornitore degli infissi o in un qualunque centro specializzato in pitture e fai da te.
Guida all’acquisto
Non solo la fabbricazione, ma anche l’installazione è importante ai fini del risultato ottenuto, poiché un montaggio approssimativo potrebbe vanificare la buona qualità costruttiva. Se si vogliono sostituire le vecchie persiane con delle nuove in legno, la cosa importante è una misurazione corretta. È fondamentale infatti che una volta chiuse, le persiane combacino perfettamente tra loro per non permettere il passaggio di caldo e freddo, compromettendo quindi la temperatura interna, causando dispendiosi utilizzi di riscaldamento o condizionamento. Buona norma sarebbe richiedere un sopralluogo da parte di un tecnico specializzato per la misurazione, nel caso non sia offerta direttamente dal venditore, in quanto solo uno specialista è in grado di valutare anche l’effettiva esposizione delle persiane agli agenti atmosferici. Caldo e freddo infatti fanno dilatare e restringere il legno, compromettendo l’agevole apertura e chiusura degli stessi. Una volta che le misurazioni necessarie sono state eseguite, non resta altro da fare che scegliere la finitura e il colore che si preferisce per le nuove persiane. Il commercio offre scelte illimitate di finiture, dalle più classiche alle personalizzate, adatte a ogni esigenza e al gusto personale dell’acquirente. Anche per il colore le possibilità sono infinite. Si può scegliere di mantenere il legno nella sua tonalità naturale, andando quindi semplicemente a laccarlo e proteggerlo con un fissante protettivo trasparente, oppure di colorarlo nella tinta preferita. Importante è tenere presente il tipo di abitazione in cui andranno installate le persiane, perché, in caso di condominio, bisogna mantenere la stessa tinta per tutte le persiane della casa, e quindi non si avrà grande scelta per quanto riguarda il colore, ma si potrà liberamente decidere la finitura. Nel caso di abitazione singola invece si può scegliere tranquillamente finitura e colore che si preferiscono e meglio si adattano all’abitazione.

Come sostituire la maniglia di una finestra

Fein MultiMaster FMM 250Q Select: test prodotto

Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.