Piante d’appartamento facili da coltivare: quali sono

Queste piante sono meravigliose e non richiedono eccessiva manutenzione.

Queste piante d’appartamento facili da coltivare aggiungono rigoglio e colore a qualsiasi casa senza bisogno di molta manutenzione, se non di un’innaffiatura occasionale. Decorare la casa con le piante può recare innumerevoli benefici, nonché stravolgere positivamente l’estetica dello spazio interno.

Ecco quali sono le migliori piante d’appartamento facili da coltivare.

Paperomia

Le paperomie sono un gruppo diversificato di piccole piante d’appartamento di facile manutenzione con foglie cerose e spesso molto strutturate. Alcune delle nostre varietà preferite includono la peperomia ripple, la peperomia anguria, la baby rubber plant e la peperomia silverleaf. Se la manutenzione non è un tuo problema, allora affidati anche alle tendenze di giardinaggio del 2022.

Piante di mais

Le foglie larghe, a forma di cinghia e arcuate della pianta del mais assomigliano alle foglie del suo omonimo, il mais. Tuttavia, questa pianta d’appartamento appartiene alla diversa famiglia delle dracene, le piante tropicali. Alcune piante di mais hanno semplici foglie verdi, ma alcune varietà come ‘Warneckii’ offrono strisce bianche, crema, oro o chartreuse sul loro fogliame.

Tollerano la luce bassa, ma producono un colore migliore in luce media e luminosa. Con il suo fogliame lucido e i suoi steli eretti, è una pianta da pavimento sostanziale.

Aspidistra

Questa pianta d’appartamento è davvero all’altezza del suo nome: la pianta di ghisa sembra sopportare qualsiasi cosa. Può resistere all’incuria e tollerare una bassa umidità e una vasta gamma di temperature. Cerca una pianta che sia abbastanza grande per lo spazio che vuoi riempire, perché questa pianta d’appartamento facile da curare cresce lentamente. Puoi anche trovare alcune varietà che hanno variegature bianche o gialle sulle foglie.

Pianta di giada

Se ricordarsi di annaffiare è una lotta, la pianta di giada può essere proprio quello che ti serve. Questa pianta a crescita lenta può sopravvivere per settimane e persino mesi senza acqua perché immagazzina ciò di cui ha bisogno nei suoi steli carnosi e nelle foglie. Man mano che cresce, i fusti spessi si ramificano come un piccolo arbusto o un albero, il che aggiunge un contrasto divertente quando viene coltivato insieme ad altre piante grasse dalle forme tozze.

Piante d'appartamento facili da coltivare migliori

Ponytail palm

Nonostante il suo nome comune, la ponytail palm è una succulenta piuttosto che una vera palma. Questa facile pianta d’appartamento ha graziose foglie arcuate e un tronco spesso che le danno un aspetto sorprendente, simile a un albero. Poiché il tronco immagazzina l’umidità, la palma a coda di cavallo può sopravvivere per lunghi periodi senza annaffiature (perfetto per i proprietari smemorati di piante).

Calathea

La Calathea o pianta della preghiera attirerà l’attenzione ovunque la metti, grazie alle sue foglie a strisce audaci. Ci sono molte varietà tra cui scegliere, alcune con foglie rosa, bianche o gialle. Rientra assolutamente tra le migliori piante d’appartamento facili da coltivare.

Fico piangente

Il beniamino di lunga data degli arredatori, il fico piangente produce tonnellate di foglie verdi lucide a forma di goccia su rami sottili. Si possono trovare anche forme intrecciate, con tre o più di questi piccoli alberi intrecciati insieme per formare un tronco spettacolare.

belle Piante d'appartamento facili da coltivare

Columnea

Dai uno sguardo ai fiori arancione brillante della columnea e saprai perché il suo nome comune è “pianta del pesce rosso“. Di solito si iniziano a vedere i fiori in primavera e in estate, ma anche quando non è in fiore, il fogliame verde scuro e lucido di questa pianta è bellissimo da solo.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Fai da te: trasformare un carrello in un ufficio portatile

Gli oggetti nel tuo garage di cui dovresti liberarti

Leggi anche
Contents.media