Alberi nel giardino di casa: piacere o problema?

Gli alberi sono straordinari e incredibilmente importanti, ma potrebbero causare alcuni problemi se tenuti in giardino.

Gli amanti del giardinaggio di tutto il Paese concordano sul fatto che gli alberi nel giardino di casa sono meravigliosi. Creano un punto focale per i giardini più piccoli, danno struttura e altezza agli spazi più grandi e conferiscono al giardino un senso di maturità.

Dall’ombra soffusa di una betulla argentata allo spettacolo floreale di un ciliegio ornamentale, fino alla presenza maestosa di una quercia, questi giganti gentili sono fondamentali per aumentare il nostro benessere mentale.

Inoltre, quando si tratta di vendere la propria casa, sapevate che un giardino maturo e curato con amore può aumentare fino al 20% il valore dell’immobile? Si potrebbe concludere che gli alberi nei giardini devono essere molto apprezzati, ma non è necessariamente così. Infatti, le opinioni sono discordanti sul fatto che sia effettivamente consigliabile avere un albero in giardino. Perché?

Alberi nel giardino di casa: svantaggi

Danni agli edifici causati dalle radici degli alberi

Forse non sapete che la bella chioma sovrastante è rispecchiata nelle dimensioni dal sistema di radici sottostante. Secondo un esperto, “la maggior parte delle radici degli alberi si estende per 2-3 volte il raggio della chioma e spesso raggiunge 5 volte il raggio della chioma o più in condizioni di siccità” alla ricerca di acqua e nutrienti. Questo non è un problema se l’albero in questione è situato abbastanza lontano dalla casa, ma gli alberi vicini agli edifici possono causare danni potenzialmente gravi.

Casa per i parassiti che possono entrare in casa

Come amanti della natura, tutti apprezziamo l’importante ruolo che gli alberi svolgono come habitat naturale per molte specie animali. Gli alberi sostengono la vita di uccelli, piccoli mammiferi e altri organismi della fauna selvatica. Ma cosa succede se la fauna selvatica supportata dagli alberi del vostro giardino è costituita da parassiti indesiderati, come roditori, tarli e insetti? Se è vero che i ceppi morti e i legni marcescenti attirano molto probabilmente i parassiti, anche gli alberi sani possono farlo.

Le termiti, ad esempio, vivono negli alberi e si nutrono di legname e sono tra i parassiti più distruttivi al mondo. Possono attaccare i legni strutturali della casa e persino far crollare soffitti e pavimenti.

Alberi nel giardino di casa: vantaggi

Gli alberi forniscono ombra e riparo

L’equilibrio tra luce e ombra è essenziale per ogni buon progetto di casa, sia all’interno dell’abitazione che negli schemi di giardinaggio paesaggistico. Gli spazi esposti a sud e a ovest ricevono naturalmente più sole di quelli esposti a nord e a est. Gli alberi esistenti nel giardino forniscono ombra e riparo in modo naturale, oppure possono essere piantati in determinati punti per questo scopo specifico.

Alberi nel giardino di casa pro e contro

Gli alberi offrono privacy e isolamento

Il fogliame degli alberi è un ottimo schermo naturale per la privacy, che protegge la vostra casa da occhi indiscreti e crea un ambiente sicuro in cui voi e la vostra famiglia potete sentirvi liberi di vivere come volete. Una proprietà isolata dietro alberi e siepi può anche essere più a prova di scasso, poiché non c’è nulla da vedere per tentare i ladri occasionali. Installate luci con sensori di movimento per avere un ulteriore deterrente contro le intrusioni notturne.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Rimuovere l’isolamento del sottotetto: perché è importante?

Come gli espositori di piastrelle e articoli da costruzione possono incrementare le vendite

Leggi anche
Contents.media