Home » Arredamento » Cucina » Arredamento cucina stile provenzale: originalità e raffinatezza

Arredamento cucina stile provenzale: originalità e raffinatezza

Elementi per un arredamento della cucina in stile provenzale.

Se amate il design provenzale e state arredando casa vostra, perchè non organizzare la cucina con questo stile? Questo ricorda i colori tipici della Provenza, dando alla cucina un look irresistibile, fresco e anche romantico. Dona atmosfere di serenità e intimità perfette per la cucina, spazio in cui tutta la famiglia si riunisce per i pasti.

Advertisements

Di seguito troverete dei suggerimenti per l’arredamento adatto per una cucina in stile provenzale.

Arredamento cucina stile provenzale

L’arredamento provenzale è caratterizzato dalle sue linee semplici, lineari che richiamano la classicità e anche dall’utilizzo del legno e dei materiali grezzi, che richiamano l’effetto rustico. Inoltre ciò che rende questo stile ricercato e amato da tutti è la sua atmosfera romantica, dovuta dai colori tenui che lo caratterizzano.

cucina

Si tratta di colori come il bianco, il beige e il panna, quindi di cromie che illuminano gli ambienti e che vengono accompagnate da tessuti e stoffe a fiori, a righe, a pois con colori più forti come il verde acqua o il lilla, colore tipico della Provenza. Vediamo quindi come si può arredare una cucina in stile provenzale.

Complementi d’arredo

Prediligete mobili che hanno un passato, vecchi, che se scelti bene e abbinati correttamente con gli altri elementi, daranno alla cucina un tocco unico e originale. Se invece avete mobili nuovi, potete dipingerli con due mani di vernice decapata (bianca, avorio o in toni pastello) e poi completate con della cera scura negli angoli per ottenere un effetto anticato molto chic. Perfette per questo stile, oltre ai mobili invecchiati, sono anche le sedie rivestite in vimini, che richiamo la natura, come la lavanda e le erbe aromatiche appoggiate sulla credenza.

mobili

Oppure se possedete mobili vecchi combinate il bianco e il marrone invecchiato come colori. Dipingete le ante di bianco e il resto lasciatelo al suo colore naturale, il marrone, il risultato sarà fantastico!

Accessori

La cucina provenzale oltre ad essere sobria e armonica nelle forme e nei colori, è composta da molti accessori particolari, ovvero: tende, cuscini floreali e pensili dai colori pastello o bianchi. L’elemento fondamentale che però non deve mancare in queste cucine sono i mazzetti di fiori di campo o di lavanda. Questi devono essere disposti qua e là per dare colore e profumo.

accessori

Appendete i mazzi di fiori secchi al muro, o al soffitto se avete le travi a vista. Se non vi piace come opzione potete riempire la cucina di vasi.

Pareti e pavimenti

Per quanto riguarda le pareti, potete scegliere delle piastrelle decorate con piccoli motivi floreali, oppure potete decidere di dipingerle con colori tenui. Mentre i pavimenti dovranno essere in cotto o ceramica. Questi sono elementi caratterizzanti dello stile provenzale, quindi sono un must da dover utilizzare.

pareti

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Carta da parati per lo stile industriale: essenziale ma d’impatto

Come arredare un monolocale di 40 mq: consigli pratici

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.