Dipingere mobili in legno: guida pratica e veloce

Se siete appassionati di fai da te e volete dipingere i mobili in legno della vostra casa per dare loro nuova vita, ecco la guida che fa per voi.

Dipingere i vostri mobili in legno può essere occasione di una seconda vita per loro ma anche per la vostra casa. Non sempre la verniciatura consiste in un cambio di look e colore per il mobilio. Esistono infatti vernici anche per la loro lucidatura o anti tarli.

In ogni caso non preoccupatevi, anche se non siete esperti di fai da te, seguendo questa pratica guida potrete dipingere i vostri mobili facilmente.

Dipingere i mobili in legno

Certamente i mobili in legno sono quelli che richiedono maggiore cura. Per questo anche la loro verniciatura ha bisogno di maggiore attenzione. Prima di tutto dobbiamo suddividere il tipo di operazione che intendete eseguire, se un restauro o un semplice cambio colore.

Vernici antimuffa, tarli e termiti

Se volete proteggere i vostri mobili in legno dagli attacchi di ospiti indesiderati potete utilizzare queste vernici apposite. Ideali per utilizzo interno e esterno, sono solitamente incolore, quindi il vostro mobile avrà lo stesso aspetto di quando lo avete acquistato.

Restaurare mobili

Vernici colorate per dipingere i mobili in legno

Se volete semplicemente cambiare colore al vostro mobilio potete sbizzarrirvi in tonalità e sfumature. Occhio sempre a restare in tema con il resto dell’arredamento della camera. Per verniciare un mobile in legno già colorato potete eseguire due operazioni differenti

Sverniciare il mobile

Se volete fare un lavoro davvero professionale è consigliabile sverniciare il mobile prima della nuova tinta, con un solvente adatto che non rovini il legno. Trovate in commercio vernici all’acqua per legno, che non lasciano odori e per le quali bastano due passate.

Non sverniciare il mobile

Se il mobile è dipinto professionalmente e quindi non si notano colature di precedenti azioni di verniciatura, potete non sverniciarlo, specie se non avete una mano esperta.

Restaurare mobili

Vernici per la lucidatura

Le vernici lucide per legno sono quelle più acquistate. Servono a dare una nuova vita a mobili vecchi e consumati, senza andare eccessivamente a stravolgere il loro aspetto. Sono solitamente trasparenti, i migliori risultati si ottengono su legno scuro e venato.

Restaurare mobili

Scritto da Gabriele Del Buono
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Un tocco primaverile per la tavola: idee e ispirazioni

La casa di Tiziano Ferro: il suo nido d’amore a Los Angeles

Leggi anche
Contents.media