Come installare il rivestimento di porte e finestre in modo efficace

Non avrai bisogno di un professionista per farlo!

Il rivestimento di porte e finestre è la modanatura che ne incornicia l’apertura. Oltre a vestire l’apertura, i rivestimenti coprono gli spazi tra le pareti e gli stipiti e nascondono il bordo grezzo del muro a secco. Prima di avvolgere il rivestimento intorno a una finestra o a una porta esterna, aggiungi l’isolamento.

Riempi gli spazi vuoti con isolante in fibra di vetro o usa un isolante in schiuma spray non espandibile.

Gli involucri di solito sono gli stessi in tutta una stanza, se non in tutta la casa, ma questa non è una regola fissa. Infatti, creare una gerarchia di dettagli di rivestimento aggiunge interesse visivo e ricchezza a una stanza o a una casa. Considera la possibilità di rendere i rivestimenti delle porte esterne più larghi di quelli delle porte e delle finestre interne. Oppure, adatta le dimensioni dell’involucro alle dimensioni dell’apertura: le aperture più grandi hanno involucri più grandi. Usa la tua immaginazione e, se vuoi osare, opta per finestre più particolari.

Cosa serve

  • Metro a nastro
  • Sega circolare o troncatrice
  • Martello
  • Set di chiodi
  • Trapano/avvitatore
  • Stampaggio
  • Chiodi di finitura 4d, 6d o 8d (a seconda dello spessore della modanatura)
  • Viti a testa piatta da 2 pollici

Se i rivestimenti sono tavole piatte, è tradizionale – e più facile – usare giunti di testa. In un giunto di testa le estremità sono tagliate a squadra e i pezzi si uniscono. La maggior parte delle volte il rivestimento di testa si trova sopra i rivestimenti laterali, ma occasionalmente è inserito tra questi ultimi – è una questione di preferenze.

I blocchi d’angolo nacquero durante l’epoca vittoriana. Aggiungono un elemento decorativo e permettono l’uso di giunti di testa con rivestimenti modanati ornati, che altrimenti dovrebbero essere tagliati a metà. I blocchi sono leggermente più larghi e spessi dell’intelaiatura, il che li rende il modo più indulgente per avvolgere il rivestimento intorno all’apertura di una finestra o di una porta.

Passo 1: tracciare una linea per il bordo dello stipite

I rivestimenti sono solitamente posizionati in modo da lasciare 1/8 di pollice del bordo dello stipite visibile. Questa è chiamata la fuga. Per tracciare la fuga, imposta un quadrato combinato a 1/8 di pollice o 1/4 di pollice, tieni una matita nella tacca sul bordo e traccia una linea lungo lo stipite di testa ed entrambi gli stipiti laterali.

installare rivestimento di porte e finestre 1200x800

Passo 2: fissare i rivestimenti laterali

Prendi la misura dal pavimento fino all’incastro di testa su entrambi i lati e taglia i rivestimenti laterali alla lunghezza desiderata. Fissa i rivestimenti laterali con cinque paia di chiodi dall’alto verso il basso. Lascia sporgere i chiodi nel caso debba tirarli per tagliare il rivestimento o regolare la sua posizione quando monti il rivestimento della testa.

Passo 3: piantare i chiodi

La maggior parte delle guaine sono tagliate sul retro; ovvero, hanno un canale (o canali) poco profondo tagliato sul retro. Questi canali permettono le irregolarità nel muro in modo che la modanatura possa adattarsi strettamente contro il muro e lo stipite. Quando installi il rivestimento, fai passare i chiodi attraverso i bordi solidi.

Passo 4: tagliare il rivestimento di testa

Taglia il rivestimento di testa approssimativamente alla lunghezza. Inizia con un pezzo che è un po’ più lungo del necessario e taglialo attentamente per adattarlo. Per il rivestimento della testa con giunture a testa, taglia un’estremità quadrata e tienila in posizione per segnare un taglio esatto sull’altro lato.

come installare rivestimento di porte e finestre

Passo 5: impostare il rivestimento della testa

Inchioda il rivestimento di testa al muro e allo stipite con tre paia di chiodi. Come assicurazione contro l’apertura degli obliqui, fai dei fori nel rivestimento e inserisci delle viti a testa piatta da 2 pollici attraverso il rivestimento della testa nei rivestimenti laterali. Imposta tutte le teste dei chiodi quando sei soddisfatto della misura. Dopo aver installato il rivestimento di porte e finestre, potresti approfittarne per dipingere le tue porte scorrevoli e dare un ulteriore tocco di freschezza alla casa.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La carta da parati di design: una novità per arredare il tuo bagno

Stringhe luminose fai da te: come illuminare il giardino

Leggi anche
Contents.media