Come prendersi cura della Stella di Natale: consigli per la casa

La Poinsettia si è affermata come la pianta da appartamento numero uno durante il periodo natalizio. Ecco come prendersene cura...

Sapere come prendersi cura della Stella di Natale è molto importante. Conosciuta anche come Poinsettia, questa pianta è originaria del Messico. La poinsettia fiorisce da metà novembre a gennaio ed è la decorazione natalizia per eccellenza per la casa, a parte l’albero di Natale, ovviamente.

Come prendersi cura della Stella di Natale

L’acquisto

1. Molti supermercati mettono le stelle di Natale insieme ai fiori e le posizionano davanti alla porta d’ingresso del negozio nella speranza che i clienti si lascino tentare mentre entrano o escono. Tuttavia, non dovreste mai comprare una poinsettia vicino a una serie di porte automatiche che si aprono ogni 30 secondi, perché sarà stata danneggiata dai venti. L’esposizione a correnti d’aria o a temperature inferiori a 12°C causerà danni. Anche se all’inizio non è visibile, la poinsettia potrebbe perdere le foglie subito dopo essere stata portata a casa.

2. Una pianta di poinsettia sana avrà le brattee intatte. Se i piccoli boccioli gialli tra le brattee colorate – i fiori veri e propri – sono ancora stretti, saprete che la qualità della pianta di Stella di Natale è buona.

3. Se possibile, controllate il terreno prima dell’acquisto. Non deve essere né umido né completamente secco; se lo è, probabilmente non è stato trattato con le dovute attenzioni e potrebbe non durare a lungo.

4. Infine, una volta scelta e acquistata la poinsettia, assicuratevi di avvolgerla nella carta per il viaggio di ritorno a casa, per proteggerla dalle correnti d’aria e dalle temperature inferiori ai 12 gradi. La Stella di Natale è una pianta sensibile, quindi prendere questa precauzione in più la proteggerà da danni inizialmente invisibili ma che possono portare alla perdita prematura delle foglie dopo pochi giorni.

come prendersi cura della Stella di Natale

Come si cura la poinsettia in casa?

5. Le stelle di Natale hanno bisogno di calore e luce. Possono essere tenute vicino a un termosifone, ma devono essere tenute lontane dalle correnti d’aria (quindi niente caminetti, porte aperte, finestre aperte o corridoi ventilati). Se c’è troppa corrente d’aria, questa pianta può iniziare a perdere le foglie. Cercate di collocare le stelle di Natale in un luogo riparato.

6. L’ideale è una temperatura compresa tra i 15 e i 22 gradi, che rende queste stelle di Natale adatte alle camere da letto e ai soggiorni. Una luce sufficiente è importante per la crescita e la prosperità della pianta (le stelle di Natale preferiscono un luogo luminoso piuttosto che l’ombra completa). Di solito si consiglia di tenere le piante al riparo dalla luce diretta del sole per evitare che le foglie si brucino, ma nei mesi invernali questo non dovrebbe essere un problema, quindi va bene posizionare la pianta di poinsettia vicino a una finestra esposta a sud.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Redazione Online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

COME PULIRE CASA DOPO LAVORI O RISTRUTTURAZIONE

Modi semplici per ottenere il giusto arredamento natalizio massimalista

Leggi anche
Contentsads.com