Come rinfrescare la casa con questi colori esterni

Scoprite come decidere quali colori esterni si abbinano tra loro e come scegliere le tonalità che si adattano allo stile e all'architettura della vostra casa.

La combinazione di colori esterni della vostra casa gioca un ruolo fondamentale nel suo aspetto generale. La combinazione dei colori dei rivestimenti, delle rifiniture, della porta d’ingresso e di altri elementi esterni definisce il tono prima ancora di mettere piede all’interno.

Scoprite come decidere quali colori esterni si abbinano tra loro e come scegliere le tonalità che si adattano allo stile e all’architettura della vostra casa.

Come rinfrescare la casa con questi colori esterni

Schema di colori esterni blu

I colori neutri come il bianco non devono essere per forza monotematici. Scegliete una tonalità di bianco con sfumature che si abbinino al resto della vostra combinazione di colori esterni. In una casa, ad esempio, il rivestimento bianco con sfumature blu si fonde con grazia con una porta d’ingresso blu brillante, i mobili del portico e le luci a sospensione blu polvere. Ogni colore del trio è distinto, ma i loro punti in comune creano un’armonia perfetta.

Colori neutri per esterni

È possibile aggiungere interesse a una combinazione di colori per esterni senza utilizzare tinte vivaci. Una tavolozza completamente neutra appare particolarmente raffinata se accentuata con accenti di nero. Per dare un tocco più sofisticato al vostro esterno beige, provate a dipingere di nero le persiane e la porta d’ingresso. Usate il bianco per le rifiniture e gli altri elementi esterni, in modo che l’aspetto sia nitido e pulito invece che monocorde.

migliori colori esterni casa

Schema di colori esterni grigi

Poiché in genere copre la maggior parte della superficie di una casa, i rivestimenti sono spesso il colore di base per lo schema degli esterni. Considerate i toni del colore del rivestimento e scegliete altre due o tre tonalità che lo completino. Il rivestimento grigio di una casa, ad esempio, può avere forti sfumature blu, evidenziate da una porta d’ingresso turchese e dai mobili del patio. Le finiture bianche spiccano sui colori freddi dell’esterno.

Schema monocromatico

Il pericolo di scegliere un’unica tonalità per una combinazione di colori esterni è che, senza un’attenta pianificazione, può risultare noiosa e datata. Per evitarlo, provate questa idea di tinteggiatura esterna: individuate un elemento d’accento della vostra casa (ad esempio, gli infissi, le persiane, le rifiniture o la porta d’ingresso) e dipingetelo con una tonalità più scura o più chiara del colore principale. Per aumentare il contrasto, scegliete un colore complementare, come il rosso, per dare un tocco inaspettato.

Scritto da Redazione Online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I migliori progetti fai da te da considerare per la propria casa

Decorazione tradizionale per la casa: la guida

Leggi anche
Contents.media