Come tenere ordinate e organizzate le decorazioni natalizie in casa

Riporre gli oggetti tra una festività e l'altra non è divertente ed è più che altro un incubo logistico. Ecco alcune strategie efficaci...

Tenere ordinate le decorazioni natalizie sembra quasi un compito impossibile. Per quanto ci piaccia, non appena arriva ottobre, le nostre case diventano un ciclo infinito di decorazioni stagionali. Purtroppo, riporre gli oggetti tra una festività e l’altra è meno divertente e più che altro un incubo logistico.

Vi sveliamo alcuni trucchi per liberarvi del disordine.

Come tenere ordinate e organizzate le decorazioni natalizie in casa

Conservate gli ornamenti in modo che possiate vederli

Chiunque abbia provato a conservare le scatole originali per le palline e gli ornamenti di Natale sa che non sono fatte per durare, ma potreste utilizzare delle scatole in tessuto con coperchio. Quest’ultime mantengono gli ornamenti ordinatamente separati e facili da vedere grazie a una finestra trasparente, in modo che gli ornamenti possano essere riposti in modo sicuro e pronti per l’anno prossimo.

Avere il giusto contenitore significa ridurre la preoccupazione che gli ornamenti si rompano o perdano colore tra un uso e l’altro.

Preservare la vita del vostro albero finto

Se vi state chiedendo se sia davvero necessario conservare un albero finto, la nostra risposta è un secco sì. Se gli addobbi natalizi sono conservati correttamente, dovrebbero rimanere intatti e avere lo stesso aspetto per più di una stagione natalizia, riducendo così la necessità di riacquistare nuovi addobbi di anno in anno.

Conservate l’albero artificiale anno dopo anno in una solida borsa per la conservazione. Il sacchetto di conservazione protegge l’albero, evitando che si danneggi, si deformi o si sporchi. Inoltre, tiene lontani l’umidità e i parassiti quando è lontano per undici mesi all’anno.

come tenere ordinate le decorazioni natalizie

Non buttate via le ghirlande, vere o finte che siano

Le ghirlande dovrebbero sempre essere conservate in un sacchetto, in modo da mantenerle ordinate, organizzate e facili da trovare. Un sacchetto per la conservazione delle ghirlande è realizzato in un tessuto sintetico non tessuto traspirante, che aiuta la ghirlanda a mantenere la sua fragranza, a tenere lontana l’umidità e a prolungarne la durata.

E soprattutto, l’uso di un sacchetto dedicato alla conservazione funziona come un risparmio di spazio. Una corretta conservazione consente di ricavare più spazio per riporre gli oggetti in garage, in cantina, in soffitta, sotto i letti o anche in spazi ridotti, proteggendo al contempo i delicati materiali delle ghirlande da vari elementi.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Redazione Online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tendenze cucina 2023: comfort, stile e funzionalità

Scelta della cappa: gli errori da evitare

Leggi anche
Contentsads.com