Tendenze cucina 2023: comfort, stile e funzionalità

Dalla tecnologia avanzata ai colori vivaci e agli spazi più multifunzionali, il 2023 sarà all'insegna della praticità, del comfort e dello stile personale in cucina.

Quando mancano pochi mesi al 2023, i designer e gli arredatori si stanno già preparando per le tendenze della cucina. Ebbene, possiamo aspettarci grandi cose. Dalla tecnologia avanzata ai colori vivaci e agli spazi più multifunzionali, il 2023 sarà all’insegna della praticità, del comfort e dello stile personale in cucina.

Ecco alcune tendenze di design per la cucina che saranno importanti nel 2023, secondo gli esperti.

Tendenze cucina 2023: comfort, stile e funzionalità

Tecnologia intelligente

Con il continuo progresso tecnologico, si prevede un aumento dell’uso della tecnologia intelligente in cucina. Si tratta di elettrodomestici connessi alla rete wifi e controllabili dallo smartphone, elettrodomestici ad attivazione vocale, rubinetti intelligenti touchless e molto altro ancora. Le cucine intelligenti non sono solo comode, ma aiutano a risparmiare tempo ed energia: la maggior parte degli elettrodomestici intelligenti sono più efficienti dal punto di vista energetico rispetto alle loro controparti tradizionali.

Dispense del maggiordomo

A volte chiamate dispense, dispense di lavoro o dispense funzionali, le dispense del maggiordomo sono in aumento e si prevede che diventeranno popolari nel 2023. Possono fungere da spazio aggiuntivo per conservare gli alimenti, da spazio dedicato alla preparazione dei cibi, da bar nascosto e molto altro ancora.

Tendenze cucina nel 2023

Backsplash a lastre

Le tradizionali piastrelle bianche stanno per essere sostituite da eleganti e grandi lastre. Un backsplash a lastre è semplicemente un backsplash realizzato con un unico grande pezzo di materiale continuo. Può essere abbinato ai piani di lavoro o utilizzato come elemento di spicco in cucina con un colore o un design audace e contrastante. Granito, quarzo e marmo sono le scelte più popolari per i backsplash a lastre, anche se le opzioni disponibili sono molte.

Elementi organici

Gli ultimi anni sono stati all’insegna dell’introduzione della natura in casa e si prevede che questa tendenza non si fermerà nel 2023. Gli elementi organici continueranno a farsi strada nelle cucine sotto forma di piani di lavoro in pietra naturale, materiali organici ed ecologici, mobili e contenitori in legno e accenti metallici, per citarne alcuni.

Anche se il quarzo rimarrà il preferito da molti, assisteremo a una crescita dell’uso di marmi e quarziti bellissime con più colori su piani di lavoro, schienali e cornici per cappe.

Scritto da Redazione Online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quinta stagione di The Crown: alla scoperta delle case

Come tenere ordinate e organizzate le decorazioni natalizie in casa

Leggi anche
Contentsads.com