Dondolo fai da te da giardino economico ed ecosostenibile

Possedere un giardino è anche soddisfazione, come per esempio poter realizzare il proprio dondolo fai da te da giardino

In quasi ogni film in un quartiere residenziale americano i giardini posseggono un dondolo che, anche nella pellicola filmica, dà una sensazione di benessere e quel tocco di colore, spezzando la monotonia del prato verde.

Possedere un giardino è un misto d’impegni ma anche soddisfazioni, come per esempio poter realizzare il proprio dondolo fai da te creando e godendosi un’oasi personale di relax.

Un dondolo fai da te può apparire una sfida ma in realtà esistono svariati modi di crearlo, anche molto semplici ed “ecologici”.

Dondolo fai da te da giardino pallet

Perché avere un dondolo fai da te da giardino?

Oltre la componente stilistica, avere un dondolo fai da te da giardino dipende dalle proprie intenzioni. In una società caotica possedere un dondolo significa poter godersi la tranquillità del proprio giardino: un bel prato verde senza potersi rilassare è quasi un controsenso. Con un dondolo fai da te si avrà uno spazio verde tutto per sé, potendosi rilassare col dondolio sia nei periodi dal clima mite sia nei più freddi, magari con bevanda calda e plaid.

Dondolo fai da te da giardino con il pallet

Principe del riciclo creativo, il pallet è un’ottima ed economica risorsa per panche, tavolini e anche un dondolo fai da te da giardino. Essendo legno bisognerà tenerlo ben coperto (consigliato un tessuto idrorepellente) e riparato, preferendo una tettoia o simili. Non bisogna essere esperti di bricolage: step by step ecco come realizzare un dondolo fai da te da giardino.

Dondolo fai da te da giardino pallet

Prepariamo l’occorrente per il dondolo fai da te da giardino

Oltre il pallet, per costruire il dondolo fai da te da giardino occorrono: chiodi, una massiccia corda, nastro adesivo, vernice e pennello, infine cuscini per la seduta.

Seduta del dondolo fai da te da giardino

Per una robusta seduta potrebbe servire l’ausilio di qualche tavola di legno. Decisa misura ed altezza del dondolo si procede unendo i bancali uno sopra l’altro. Per creare altre sedute basta affiancare ed unire un’altra coppia di pallet.

Dondolo fai da te da giardino pallet

La scelta della corda è fondamentale per un dondolo fai da te da giardino

Una buona e robusta corda evita spiacevoli incidenti: bisogna scegliere con accuratezza. Trovata la corda ideale bisogna dividerla in quattro parti uguali: la misura dipende dall’altezza del punto d’ancoraggio (albero, trave, portico ecc…).

Evitare che la corda si sfilacci

Un trucco per evitare che la corda si sfilacci mentre la si taglia consiste nell’avvolgerla col nastro adesivo. Le corde possono essere fissate con dei nodi agli angoli oppure forando in quattro punti il dondolo per far passare le funi. Nella distanza da terra dev’essere considerato anche il peso delle persone.

Dondolo fai da te da giardino pallet verniciato

Regole d’oro per evitare incidenti prima e dopo la creazione del dondolo fai da te da giardino

Assemblato il dondolo non resta che decidere decorazioni, colore e cuscini. Nei passaggi vi sono alcune regole da rispettare. Il legno dev’essere liscio e senza schegge. L’eventuale vernice dev’essere fatta asciugare per almeno un giorno. Il dondolo dev’essere ben fissato, in totale sicurezza: un buon test prima di godersi il dondolo fai da te da giardino è immancabile.

Dondolo fai da te da giardino pallet con decorazioni e luce

Scritto da Marco D'Urso
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tendenze arredamento 2022: comfort, sostenibilità e design

Specchiere per bagno: suggerimenti utili per la scelta

Leggi anche
Contentsads.com