Home » Fai da te e bricolage » Fein MultiMaster Top: recensione e prezzi

Fein MultiMaster Top: recensione e prezzi

Il Fein Multimaster Top Plus
Aprendo la valigetta del “Fein Multimaster Top Plus” ci si rende conto, immediatamente, della varietà di operazioni che sarà possibile eseguire pur avendo un solo prodotto a disposizione. “Fein multimaster top” è la sigla con cui questa azienda punta a fornire non solo un semplice utensile ma una gamma completa di attrezzi che abbinati ad una struttura rotante, il Multimaster fmm 250Q, si avvicendano tra di loro in modo rapido grazie alle comode chiavi abbinate alla confezione. Se questo, a prima vista, può sembrare molto, scegliere la versione”Multimaster Top Extra” potrebbe significare avvicinarsi al mondo professionale grazie all’aspiratore “FEIN DUSTEX 25” che consente di operare senza lasciare tracce di polvere. Il prezzo è competitivo, vista la gamma offerta, in rete si trovano proposte a 329€, spedizione inclusa.
Aspetti positivi
Fein Multimaster Top Plus è, senza dubbio la migliore evoluzione che l’azienda abbia potuto creare, l’ampia diversità delle operazioni possibili lo rende un prodotto completo. L’uso del sistema Fein 250q aumenta le prestazioni in modo determinante anche di fronte a problemi che, all’apparenza, possono apparire insormontabili. Sicuramente, il sistema oscillante del Fein multimaster è tra i migliori proposti dal mercato e la ricca dotazione è completa e di qualità, come prevedere la possibilità di unire alla versione il “Dutex 25”, grazie ai bocchettoni e i platorelli forati che indirizzano il prodotto verso un uso professionale di qualità anche in ambienti chiusi. Anche la fornitura di dischi e carte di vario tipo possono aiutare l’utente a scoprire i vantaggi nell’uso di un disco o di una grana abrasiva diversa da quanto potesse fare precedentemente. La nuova garanzia, di 3 anni, registrando il prodotto sul sito dell’azienda è indice della qualità e dell’affidabilità dello stesso.
Aspetti negativi
Creare un prodotto che realizzi ogni tipo di lavoro non è facile, soprattutto per l’ampia versatilità richiesta, per questo elementi come la regolazione dei giri o carter protettivi sono importanti ma assenti dalla dotazione. Tagliare piastrelle senza protezioni sul disco diventa pericoloso per le possibili schegge che possono ferire l’utente meno esperto. Anche il taglio di metalli necessita delle stesse protezioni, come usare il disco dentato su legno, o materiali di durezza media, che potrebbe portare a scarti improvvisi dell’utensile. Inoltre, per certe lavorazioni, come la smerigliatura, sarebbe opportuno avere una maniglia per controllare l’attrezzo con 2 mani.

Liberare gli scarichi senza usare prodotti chimici

Modellismo statico e dinamico: come trovare i migliori negozi on-line

Lascia una recensione

1000
  Sottoscrivi  
Notificami
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.