Giardino in serra, idee e consigli per un outdoor dal polmone verde

Idee e consigli per ricreare al meglio un giardino in serra sia nel balcone di una casa in città che per grandi spazi.

il giardino in serra è la soluzione ideale per chi ama fiori e piante e vuole curarle e proteggerle anche nei mesi più freddi dell’anno ma anche per chi non vuole rinunciare ad avere un autentico polmone verde in città.
In questo articolo vedremo le migliori idee per l’outdoor di casa.

Giardino in serra, di cosa si tratta

Il giardino in serra è una struttura coperta, di diverse dimensioni in base allo spazio che si ha a disposizione, che crea per le piante o verdure coltivate al suo interno, l’ambiente ideale e la giusta protezione per la crescita.
Grazie a una serra da giardino le piante avranno condizioni climatiche costanti durante tutto l’anno e si potrà pure pensare di anticipare alcune coltivazioni fuori stagione.

grandi dimensioni

Giardino in serra, le migliori idee

Avere un giardino in serra è comodo sia per chi ha a disposizione un ampio spazio, sia per chi, vivendo in città, può disporre solo di un balcone.
La cosa importante da tenere in mente è che la serra, per le piante, rappresenta quello che è per voi la vostra casa: l’ambiente in cui vivono; devono, per questo motivo, essere protette dagli agenti climatici e dagli sbalzi termici.

Serre da balconi

Ideali per chi ama circondarsi dal verde ma vive in città. Molto importante è scegliere quella giusta: il materiale di cui è fabbricata; leggerezza, robustezza e compattezza; e, non meno importante, il grado di resistenza e protezione.
Esistono diversi tipi di materiale di copertura: in plastica, in vetro ma il migliore in assoluto è il policarbonato: molto resistente e, al contempo, leggero; in grado di trattenere il calore e di materiale infrangibile.

Modello classico

Una struttura a forma di casetta, coperta da un telo trasparente e con un’apertura, ideale per la conservazione delle piante in vaso. In questo caso è preferibile averla in giardino, scavando lungo il suo perimetro, una fossa di 20 cm circa e ancorarla al suolo per evitare l’ingresso di roditori.
La divisione dello spazio al suo interno dipende dalla sua grandezza: se piccola deve essere a ferro di cavallo, se più grande si possono disporre le mensole per i vasi facendo attenzione che ci sia abbastanza spazio per muoversi agilmente.

Piccole dimensioni

Giardino in serra, consigli utili

Molto importante tenere in considerazione alcuni consigli.

Alimentazione

La serra deve essere alimentata, è fondamentale. Se di piccole dimensioni si può pensare a un led a batteria solare, se di medie-grandi dimensioni, invece, è necessario un impianto più grande per irrigazione, ventilazione e riscaldamento.

Irrigazione

Gli impianti migliori sono a goccia e dotati di un timer ma alcune piante possono avere esigenze specifiche e quindi è meglio procedere col classico annaffiatoio o gocciolatoio vaso a vaso.

Posizione

Il giardino in serra va posizionato nelle zone più soleggiate, protette dal vento e lontane da barriere come altri palazzi.
L’ingresso va posizionato nella parte più ventilata.

Dotate la serra di una presa d’aria, servirà ad arieggiare l’interno ed evitare l’accumulo di muffe e il nascere di funghi.

grandi dimensioni

Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Scale autoportanti, tutto quello che c’è da sapere

Come riprogettare la camera da letto: i migliori consigli per trasformarla

Leggi anche
Contents.media