Giardino: tre piante fragili da proteggere in inverno

Ecco come avere un bel giardino anche in pieno inverno.

Molte piante fragili sanno quando è arrivato l’inverno, e perdono foglie e rami per concentrarsi sull’immagazzinamento di tutte le loro sostanze nutritive nelle radici. Questa è tipicamente la parte della pianta che i giardinieri dimenticano di proteggere. Non si tratta solo di sapere quali piante proteggere, ma dove e come farlo.

Date un’occhiata alle piante fragili da giardino che avranno bisogno del vostro aiuto quest’inverno. State già pensando all’estate? In quel caso, esistono delle piante prettamente estive che vivranno perfettamente nelle vostre case.

Piante fragili da proteggere

Alberi da frutta

L’inverno è un periodo ideale per prendersi cura dei vostri alberi da frutto. La stagione della crescita potrebbe essere in pausa, ma è importante non trascurarli durante i mesi più freddi. Se i vostri alberi sono in vasi da giardino, considerate di spostarli in un luogo più riparato fino alla primavera. Per i fichi più grandi, le nettarine o i ciliegi, gli esperti raccomandano di proteggere i rami con un telo orticolo.

Gli alberi da frutta spostano tutta la loro energia e le sostanze nutritive nelle loro radici, immagazzinandole fino alla primavera. Per sopravvivere alle temperature gelide, assicuratevi di dare ai vostri alberi da frutto quella cura in più.

Rose

Proteggete le rose dal rigido clima invernale assicurandovi che vadano completamente in letargo. Se il vostro cespuglio di rose si confonde con i periodi caldi, date loro un “gentile promemoria” affinché il loro istinto di sopravvivenza si attivi.

Questo significa smettere di nutrire la pianta e anche resistere all’impulso di rimuovere gli ultimi fiori dal cespuglio. Lasciando quest’ultimi sullo stelo, dovrebbero trasformarsi in rosa canina, il che dà alla pianta un gentile promemoria che il suo lavoro è finito per un altro anno.

piante fragili inverno

Agapanthus

L’agapanto, con grandi foglie dall’aspetto esotico, è uno spettacolo da vedere. Se ne avete una che rallegra il vostro giardino, sarete felici di sapere che è tra le piante più resistenti che possono sopravvivere all’inverno. Come altre piante, portate i vasi all’interno (una serra va bene) quando la temperatura crolla.

Se le vostre piante sono in bordura, può essere utile aggiungere del pacciame per proteggerle dal gelo. Se è il vostro primo anno di agapanto, avvolgerle nel vello può aiutarle a sopravvivere durante l’inverno fino a quando non si saranno consolidate.

Due piante che sopravvivono all’inverno

Iris

Gli iris potrebbero essere una bellissima fioritura estiva, ma sapevate che sono anche classicamente a bassa manutenzione per l’inverno? Non dimenticate di controllare eventuali malattie e di tagliare il fogliame e gli steli in modo che la pianta possa concentrarsi sul ripristino delle sostanze nutritive durante l’inverno.

Peonia

Nonostante le loro delicate fioriture, le peonie sono piante forti e resistenti che possono sopravvivere a lunghi e freddi inverni. Inoltre, più maturano, migliori sono i fiori, quindi abituarle all’inverno può davvero aiutare.

piante fragili inverno consigli

L’unica manutenzione leggera di cui le peonie hanno bisogno per l’inverno è quella di tagliare il fogliame. Questo aiuta a fare spazio alla nuova crescita della prossima primavera. Inoltre, sono tra le piante più belle da avere in casa o in giardino.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Idee di cucina moderna: tendenze per il 2022

Pulizia invernale della casa: soluzioni efficaci

Leggi anche
Contents.media