Idee per il perfetto centrotavola di Pasqua

Il centrotavola perfetto per Pasqua può essere diverso per ogni occasione e stile, colore e situazione, per rendere originale la propria tavola.

Molte persone desiderano festeggiare al meglio la Pasqua e per farlo scelgono di porre attenzione a decorare la tavola al meglio. Uno degli elementi più importanti è scegliere uno stile preciso e quindi anche il centrotavola perfetto per completare o valorizzare la propria tavola.

In questo articolo troverai delle idee per un centrotavola pasquale per festeggiare al meglio, rendendo armonica la tavola.

centrotavola per pasqua

Idee per un centrotavola pasquale con i fiori

Per avere il perfetto centrotavola pasquale a volte basta utilizzare dei fiori colorati, ad esempio gialli, rosa o viola. Iris, tulipani, azalee, giacinti, ranuncoli, ciclamini, fresie, margherite possono diventare i protagonisti della propria tavola e portare un tocco di colore con semplicità. I fiori possono essere sia veri che finti, messi in vasi bassi o contenitori trasparenti, oppure inseriti in ghirlande di vimini.

Si possono usare come contenitori anche veri e propri cestini con dentro rami di pesco o ricreando alberi con i rami a cui appendere delle uova. Al contrario si può basare il proprio centrotavola sulle tonalità del bianco o del verde, per avere un tocco di eleganza. Per esempio usando dei contenitori in ceramica bianca possiamo poi usare sia fiori molto colorati, sia bianchi o delle piante senza fiori.

uova su piatto

Centrotavola per Pasqua originali

Oltre ai fiori, la Pasqua viene spesso associata anche ad alcuni animali, come pulcini, agnelli o conigli, e ad oggetti come le uova colorate. Possiamo prendere ispirazione da questi riferimenti e usarli per ricreare un centrotavola. Usando materiali di riciclo, come una scatola per le uova, si può creare un centrotavola originale mettendo all’interno uova colorate o fiori. Si possono basare dei centrotavola su conigli o pulcini finti, in ceramica o al contrario fatti di cioccolato e zucchero per avere un centrotavola da mangiare.

Ovviamente è possibile mettere sia fiori che animali, magari usando del muschio vero o finto, rametti e ricreare un piccolo prato all’interno di una scatola di legno, per avere un centrotavola rustico. Molto spesso si sceglie di usare anche delle candele, a volte profumate, sia semplici e di colori neutri, sia di colori vivaci. Le candele possono essere di varie forme che ricordano la Pasqua, ad esempio a forma di uova.

Quando si decide di festeggiare la Pasqua in compagnia è sempre divertente decorare la propria casa e creare un centrotavola particolare permette di rendere originale la tavola con poco sforzo.

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La nuova casa di Daniel Craig a Brooklyn

Nuove tendenze domestiche: perché l’uncinetto sta tornando in voga

Leggi anche
Contents.media