Home » Arredamento » Bagno » Illuminare un bagno cieco: come sostituire la luce naturale

Illuminare un bagno cieco: come sostituire la luce naturale

Avete in casa un bagno cieco? Quando possedete uno spazio così, senza finestre, dovete garantire una buona areazione e progettare un impianto di illuminazione che sostituisca la luce naturale. Di seguito vediamo insieme dei consigli su come illuminare un bagno cieco in modo efficiente, nonostante la mancanza della luce naturale.

Illuminare bagno cieco

Per rendere il vostro bagno un luogo accogliente e luminoso, malgrado la mancanza di finestre, bisogna studiare attentamente l’illuminazione. L’intensità della luce deve essere il più possibile simile a quella naturale, in modo da compensare la finestra mancante. Optate sempre per luci fredde perchè sono più funzionali e si adattano meglio ai colori di arredo dei bagni.

bagno

Led

Intensità luminosa elevata dai toni freddi che si avvicina all’effetto luce naturale, si ottiene installando luci led. Illuminazione perfetta per i bagni in stile minimal o contemporaneo. Queste luci permettono di creare ambienti con varie atmosfere sia fredde, sia calde, che colorate.

led

Plafoniere

Di lampade da soffitto ne esistono di varie tipologie, ma se volete dare un tocco chic al vostro bagno, dovete scegliere plafoniere in metallo o in plastiche speciali. Mentre se volete ottenere un effetto senza tempo, dovete scegliere plafoniere classiche e abbinarle ad uno specchio d’epoca.

plafoniera

Applique

Le applique sono delle lampade da parete molto utili in bagno, perchè con queste potete pianificare quali sono le zone da illuminare di più e quali meno. Con queste luci potete illuminare i dettagli dell’arredamento, creando appunto zone d’ombra su ciò che volete mostrare meno, e zone luce sugli elementi che volete evidenziare. Anche queste i possono trovare di diverse forme e dimensioni che potrete scegliere in base al vostro gusto personale.applique

Faretti

Si tratta di luci regolabili, da installare nel controsoffitto per illuminare in modo uniforme l’intero ambiente. Questo tipo di illuminazione è adatto per arredi moderni.

faretti

Alleati della luce

Gli specchi sono gli alleati per eccellenza delle luci in spazi piccoli e poco luminosi come i bagni ciechi. Posizionate lo specchio sopra al lavabo, in questo modo creerete un effetto ottico per il quale aumenterete lo spazio dell’ambiente e lo illuminerete ancora di più.

mosaico

Usate anche colori lucidi per arredare il bagno, poichè rivestendo le pareti con elementi lucidi moltiplicherete la luce presente nel bagno. I mosaici in vetro sono l’ideale per questi spazi!

Scritto da redazione online

Jennifer Lopez e Alex Rodriguez: villa da sogno per la coppia

Barbara Hepworth: vita, opere e curiosità

Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.