Inaugurazione casa: trucchi e consigli

Alcune idee e suggerimenti per inaugurare la nuova casa nel modo giusto e sorprendere piacevolmente gli invitati.

L’inaugurazione di una casa nuova è sempre un momento pieno di gioia che si attende con trepidazione durante tutta la fase di arredamento. Poi, quando arriva il momento di farla vedere ad amici e parenti, ci si chiede cosa fare per rendere questa giornata ancora più speciale. Le idee da considerare sono numerose: trovando quelle che più si addicono alla propria personalità (e alla propria abitazione!), si potrà organizzare una festa di inaugurazione della casa davvero unica.

Sicuramente non dovrebbero mancare dei piccoli cadeau per gli ospiti, che potranno essere semplici oggetti artigianali confezionati con buste personalizzate. L’inaugurazione perfetta potrà anche presentare uno sfizioso buffet, accompagnato da qualche colorato aperitivo. Ecco alcuni suggerimenti e trucchi per non sbagliare.

Dal tema della festa al regalo agli invitati

Quando si deve organizzare l’inaugurazione di una casa, la prima cosa a cui pensare è il tema della festa. Il tema potrà essere deciso ad esempio a seconda dello stile di arredamento scelto. Chi ha rivestito il proprio ambiente domestico con uno stile shabby chic, potrebbe quindi allestire il tavolo del buffet seguendo le stesse caratteristiche dell’arredamento. Potrebbe fare lo stesso per la scelta del dono per gli ospiti: potrà optare per tanti diversi accessori shabby e inserirli in piccole buste personalizzate o magari in buste di plastica colorate. Non ci sono limiti alla fantasia: l’importante è avere abbastanza regali per tutti gli invitati!

L’inaugurazione di casa: la lista degli invitati e gli inviti

Una volta deciso il tema dell’inaugurazione della casa e quali saranno i doni da offrire agli ospiti, sarà una buona idea fare una lista degli invitati. Questa potrà far capire quanti stuzzichini preparare e di che tipo. Una volta fatto, sarà il momento di preparare gli inviti. Si potrà scegliere tra i classici inviti stampati su carta, che si potranno realizzare anche autonomamente al computer. Chi ama le soluzioni più contemporanee può creare un invito digitale da inviare via e-mail oppure tramite i social network.

Un trucco per non sbagliare

Fare una buona lista degli invitati aiuterà anche a comprendere quali alimenti scegliere per il buffet. Pertanto sarà opportuno chiedere a tutti gli ospiti di confermare la loro presenza entro una certa data. Poi si dovrà richiedere ad ogni ospite se ha preferenze particolari o se segue determinati regimi alimentari. Per non sbagliare è consigliabile prendere appunti direttamente sulla lista.

Un consiglio finale per una perfetta inaugurazione della casa nuova

L’organizzazione è ciò che aiuta ad eliminare lo stress e l’ansia che possono precedere un evento. Perciò sarà sempre una buona idea organizzarsi per tempo e, soprattutto, pianificare la preparazione e seguire con attenzione il proprio piano. Quando sarà l’inaugurazione di casa? Considerando questa data si dovrà prendere il tempo necessario, sia il giorno stesso che il giorno prima, per fare tutto ciò che serve. Fare la spesa, preparare il cibo e i regali, e allestire il buffet. E se dovesse servire un giorno di ferie? Meglio prenderselo: se dobbiamo inaugurare una casa nuova… dobbiamo farlo nel modo giusto!

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La villa a Ibiza dei Ferragnez: interni, stile e prezzo

Come fare la voltura con cambio fornitore diretto

Leggi anche
Contents.media