Interior design: quali sono le tendenze estive per il 2021

L’interior design esprime di anno in anno nuove tendenze per l’arredo e la decorazione d’interni. Ecco qual è la moda 2021.

L’interior design esprime di anno in anno nuove tendenze per l’arredo e la decorazione d’interni, proponendo nuove soluzioni per migliorare la qualità degli ambienti domestici non solo dal punto di vista estetico ma anche funzionale. Per quanto riguarda il 2021, il portale spacejoy.com ha individuato i trend estivi di riferimento per l’interior design: in questo articolo vediamo quali sono e le caratteristiche tecniche che li contraddistinguono.

Colori neutri e tocchi di blu

Benché non sia una tendenza innovativa in senso assoluto, il ricorso ad una palette di colori neutri (bianco, beige e grigio su tutti) è particolarmente adatto al periodo estivo, per via soprattutto del legame con le sfumature caratteristiche delle residenze turistiche presenti nelle località vacanziere. In aggiunta, pareti e pavimenti neutri rappresentano la base ideale per qualsiasi pattern cromatico proprio degli elementi di arredo o degli accessori. Ciò fa il paio con un’altra tendenza estiva di quest’anno: l’utilizzo del blu. Altro colore associato alle vacanze (il cielo terso, il mare calmo e così via), può essere declinato in vari modi. Le tonalità più forti ed intense, ad esempio, ben si prestano alla realizzazione di tinteggiature bicolori che prevedano l’accostamento tra una tinta neutra e una più forte (la cosiddetta ‘accent wall’). Questa soluzione è particolarmente adatta alla zona living ma può essere sfruttata anche in bagno o nelle camere da letto. L’azzurro e le altre sfumature analoghe, invece, sono proposte evergreen che si adattano ad essere impiegate in maniera più convenzionale. L’uso del blu può essere esteso anche ad accessori sgargianti, magari da accostare al bianco per ottenere un effetto tipicamente mediterraneo.

Includere elementi naturali e tessuti leggeri

Le piante da interno sono da tempo un elemento particolarmente gettonato nei progetti di home decor e interior design; aggiungere un tocco ‘green’ non ha soltanto un risvolto estetico ma contribuisce a migliorare concretamente la salubrità dell’aria. Le soluzioni più comuni sono le piante cascanti da collocare su scaffali e ripiani più alti, poiché necessitano di una limitata esposizione alla luce solare e, in generale, di poca manutenzione. Tra le specie più comuni che si possono adoperare per abbellire gli ambienti interni ci sono, tra le altre, il Potos, il Filodendro, la Sansevieria, il Falangio, l’Aucuba Japonica e la Lingua di suocera, alle quali si aggiungono diverse varietà di succulente (le cosiddette ‘piante grasse’) e piante floreali, come ad esempio le begonie, le ortensie e le orchidee. Molte di queste sono facilmente reperibili in commercio, presso vivai e simili, oppure rivolgendosi ad e-commerce specializzati nella vendita di piante online, come ad esempio mygreenhelp.

Altro elemento di tendenza sono i tessuti leggeri, come ad esempio cotone e lino, sia per le la biancheria che per le tende. Una scelta di questo tipo favorisce a rendere l’intero ambiente arioso e rilassante.

Luce e legno naturale

Le belle giornate estive sono contraddistinte dalle tante ore di luce naturale. Quest’anno, il trend estivo dell’interior design è quello di creare ambienti luminosi, realizzando ampie vetrate, porte finestre e simili o, ove non sia possibile, optando per tende leggere. In alternativa, si può ottenere un buon effetto installando dispositivi di illuminazione che proiettano una luce simile a quella naturale.

Un ulteriore tocco estivo è dato dall’impiego di alcune tipologie di legno, come ad esempio vimini, canna o rattan, ideali per home decor in stile vagamente bohème. Arredi realizzati con questo tipo di materiali può essere facilmente integrato con tutti trend sopra descritti, per creare un design minimal e armonico, abbinandosi perfettamente ai colori neutri, ai tessuti leggeri ed alle piante da interno, per creare un ambiente di stile caratterizzato dalla tipica leggerezza del periodo estivo.

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le migliori decorazioni natalizie delle celebrità per la casa

Casa dai colori tropicali: le migliori combinazioni in circolazione

Leggi anche
Contents.media