Lavabo ovale per bagno: come integrarlo con l’arredamento

Lavabo ovale per bagno: suggerimenti per come integrarlo con l'arredamento

Il lavabo del bagno può essere scelto in diverse forme a seconda del tipo di arredamento in cui si deve integrare: da quello classico rettangolare, caratterizzato da uno stile molto pratico, al lavabo tondo, che rende l’ambiente più delicato, fino al lavabo ovale che si caratterizza per una certa originalità.

Vediamo qualche suggerimento su come integrare un lavabo ovale con l’arredamento del bagno.

Lavabo ovale del bagno per un arredamento minimale

Se l’arredamento in cui deve essere integrato è minimale, il lavabo ovale è perfetto. Bisogna solo fare attenzione al tipo di materiale in cui viene essere scelto e al suo colore.

lavabo ovale bagno arredamento

Il lavabo ovale del bagno per un arredamento che vuole essere super essenziale ha un design semplice e lineare e deve essere rigorosamente di ceramica in colore bianco. In questo caso, inoltre, è meglio completarlo con una rubinetteria pure molto minimale e dalle linee leggermente arrotondate.

Per un arredamento pratico scegliere il lavabo ovale a incasso

Se si vuole rendere l’arredamento del bagno curato, ma anche molto pratico, il lavabo ovale è davvero molto adatto. Non occupa molto spazio ed è, nello stesso tempo, molto comodo.

lavabo ovale bagno arredamento

In qeusto caso, è meglio sceglierlo a incasso e non lasciarlo, quindi, come elemento singolo.

L’ambiente del bagno avrà uno stile molto moderno e si avrà anche molto più spazio per poggiare gli oggetti da utilizzare.

Lavabo ovale in rame per un ambiente super raffinato e creativo

Anche quando il bagno deve essere originale, ricercato e creativo, il lavabo ovale è una delle scelte privilegiate da tenere in considerazione.

La sua linea, infatti, è perfetta per integrarsi in un arredamento dallo stile elegante. Da questo punto di vista, il suggerimento è quello di sceglierlo in un materiale che non sia la classica ceramica.

lavabo ovale bagno arredamento

Il rame, ad esempio, è ideale per il colore caldo che emana la sua tipica tonalità e, sicuramente, potrà rendere il bagno davvero unico nel suo genere!

In questo caso, sarebbe meglio non incassare il lavabo ovale, ma appoggiarlo sul ripiano che lo sostiene, in modo da renderlo protagonista dell’ambiente.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mountain House: interni di lusso e stile unico

Come ottenere una cucina in stile georgiano

Leggi anche
Contents.media