Le sedie di design più famose: la classifica

Scopriamo quali sono le più iconiche e splendide.

Le sedie di design più famose hanno fatto la storia dell’interior design. Il periodo di metà secolo (all’incirca gli anni tra il 1940 e il 1975) è stato uno dei più prolifici e d’impatto nella storia del design dell’arredamento.

Osservando i modelli più iconici di sedie moderne della metà del secolo, è chiaro che hanno ispirato molti dei mobili che utilizziamo oggi.

I mobili della metà del secolo rifiutarono i design dettagliati e stravaganti che erano stati popolari nei secoli precedenti.

Una nuova aria di minimalismo catturò le menti dei designer di mobili in Europa e negli Stati Uniti. Improvvisamente, non era più di moda avere sedie vecchie in casa.

Nel dopoguerra, con l’aumento della produzione di massa di beni per la casa, molti mobili poterono essere prodotti alla velocità della luce rispetto al passato.

Le sedie di design più famose: la classifica

Sedia Wassily

Sebbene sia stata progettata nel 1925, la sedia Wassily di Marcel Breuer è diventata un simbolo della metà del secolo. Il suo design si ispira al telaio metallico di una bicicletta e Breuer immaginò questa forma unica mentre studiava alla famosa scuola d’arte e design Bauhaus, attiva dal 1919 al 1933 a Weimar, in Germania.

Un fatto curioso è che la sedia prese il nome dal suo compagno di corso, il famoso pittore del XX secolo Wassily Kandinsky!

Sedia Tulipano

La prossima sedia del nostro elenco di sedie classiche moderne della metà del secolo è la sedia tulipano. Questa sedia è stata inclusa nella Pedestal Collection di Eero Saarinen per via della singola gamba sotto la base della seduta. Le sedie a tulipano sono tipicamente girevoli, con base in alluminio e scocca in fibra di vetro stampata.

La sedia a tulipano è spesso di colore bianco con un accento di colore per il cuscino della seduta. Le linee curve possono far sembrare questa sedia spaziale e futuristica.

Sedia Womb

Eero Saarinen progettò la sedia Womb partendo dalla teoria che molte persone non hanno mai provato sicurezza e comfort da quando hanno lasciato il grembo materno. La sedia è progettata per essere rannicchiata. Lo schienale alto, i bordi avvolgenti e le rientranze dei braccioli hanno lo scopo di aiutare l’occupante a sentirsi sicuro e protetto.

le sedie di design più famose classifica

Sedia Cesca

La sedia Cesca è un’icona del design moderno. È stata progettata nel 1928 ed è stata la prima sedia con struttura in tubo d’acciaio a essere prodotta in serie. Tradizionalmente, questa sedia non ha braccioli, anche se è possibile trovarla con i braccioli.

Sedia Panton

Chiamata anche “sedia impilabile”, la sedia Panton è stata la prima sedia realizzata completamente in plastica in un unico pezzo. La forma della sedia è decisamente unica e accattivante. Il design è a forma di S ed è stato progettato dal designer danese Verner Panton negli anni Sessanta.

Sedia Wishbone

La sedia Wishbone, nota anche come sedia CH24 o sedia Y, ha una seduta in corda intrecciata e braccioli in legno curvato. Il nome di questa sedia è dovuto allo schienale a forma di spina di pesce. È stata progettata da Hans Wegner nel 1949. La forma aggraziata della sedia a forma di spina di pesce si ispira al design dell’Asia orientale e agli ideali modernisti.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Redazione Online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come pulire i muri di casa dalla polvere: consigli utili

I migliori termosifoni per riscaldare la casa: consigli utili

Leggi anche
  • Tutti i segreti della casa più famosa della GarbatellaLa casa dei Cesaroni: dove si trova, interni e stile

    Dove si trova la casa di una delle serie televisive più amate di sempre i “Cesaroni”: gli interni accoglienti e lo stile unico.

  • 1344 768 20 16 01 43 0 543804 1Come decorare in stile etnico

    Lo stile etnico è caratterizzato da colori intensi, materiali naturali e un mix tra moderno ed esotico che richiamano luoghi e terre lontane. In questo articolo, illustriamo i tratti distintivi dello stile etnico per chi desidera decorare la casa in questo stile.

  • Arredamento stile Mid-century: il sogno degli anni '50Arredamento stile Mid-century: il sogno degli anni ’50

    La nostra guida su tutti gli elementi caratteristici dell’arredamento in stile Mid-century.

  • 1344 768 14 17 47 21 1 315790Come decorare in stile Shabby Chic

    Lo stile Shabby Chic affonda le sue radici nel ventesimo secolo ed è diventato oggi uno tra gli stili di tendenza. Alla base di questo stile, c’è una vera e propria filosofia basata sul riciclo e il riutilizzo di mobili e accessori vintage a cui viene data nuova vita. In questo articolo, vi illustriamo come decorare in stile Shabby Chic la vostra abitazione.

Contentsads.com