Manutenzione della casa: come pulire un lampadario di cristallo

La pulizia è di solito facile, ma richiede tempo. Mettete da parte molto tempo per questo lavoro, perché probabilmente vorrete farlo in un'unica sessione.

Pulire un lampadario di cristallo è molto importante e richiede alcuni accorgimenti. Molti dei lampadari di oggi hanno superato i tradizionali cristalli a goccia per passare a forme moderne e astratte in acrilico, vetro o vero cristallo.

Indipendentemente dal design o dal materiale del lampadario, prima o poi si impolvera e si sporca.

La pulizia è di solito facile, ma richiede tempo. Mettete da parte molto tempo per questo lavoro, perché probabilmente vorrete farlo in un’unica sessione.

Come pulire un lampadario di cristallo senza rimuovere i cristalli

Preparare l’area di lavoro

Spostate i mobili o gli accessori che si trovano direttamente sotto il lampadario. Posizionate un telo di plastica o un telo per raccogliere eventuali gocce che potrebbero rovinare il pavimento o la moquette.

Posizionate una scala o uno sgabello robusto leggermente decentrato su un lato del lampadario, in modo da poter raggiungere facilmente i cristalli. Assicuratevi di utilizzare una scala abbastanza alta per poter lavorare comodamente.

Spegnere il lampadario

Se siete preoccupati per la sicurezza del cablaggio, spegnete l’interruttore di quell’area della casa, ma assicuratevi di avere un’illuminazione adeguata per lavorare. Spegnete l’interruttore a parete e lasciate che le lampadine si raffreddino completamente prima di iniziare la pulizia.

Spolverare il lampadario

Utilizzate uno spolverino di piume, di lana d’agnello o di microfibra per rimuovere quanta più polvere e ragnatele possibile. Non è necessario spingere la polvere in giro mentre si pulisce. Spolverate l’apparecchio, le lampadine e i cristalli.

come pulire lampadario di cristallo

Mescolare una soluzione detergente

Sebbene sia possibile utilizzare un detergente per vetri commerciale, una miscela fatta in casa di una parte di alcol isopropilico (per sfregamento) e quattro parti di acqua distillata lascerà i cristalli scintillanti. Mescolate l’alcol e l’acqua in un flacone spray per facilitarne l’applicazione.

Pulire una sezione del lampadario

Dopo essere saliti sulla scala, spruzzate un panno con una piccola quantità di soluzione detergente per vetri. Pulite tutti i lati del cristallo e poi passate a un panno in microfibra asciutto e privo di pelucchi per asciugare il cristallo. Non spruzzate il detergente per vetri direttamente sul cristallo perché potrebbe danneggiare la finitura del lampadario. Prima di passare alla sezione successiva, eliminate la polvere rimasta sull’apparecchio o sulle lampadine con un panno asciutto.

Spostare la scala e ripetere

Scendete, spostate la scala alla sezione successiva e ripetete le operazioni di pulizia fino a quando tutti i cristalli e il lampadario saranno completamente puliti.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Redazione Online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come appendere una mensola in casa: una semplice guida

The Design of Life: il nuovo vodcast di IKEA Italia che racconta il cambiamento a partire da casa

Leggi anche
Contentsads.com