Pareti bagno color cappuccino: le migliori idee

Le pareti bagno color cappuccino hanno un effetto molto naturale e bellissimo. Ecco tre esempi da provare subito in casa!

Le pareti per il bagno color cappuccino sono la soluzione perfetta per armonizzare le pareti a mobili in ferro per il bagno e per organizzare al meglio tutto quello che serve per la doccia. Infatti, questo colore tenue è il giusto compromesso tra la necessità di illuminare questo ambiente, ma di garantire anche la giusta privacy.

In più, un bagno completamente bianco tende a sporcarsi facilmente o a rendere le macchie evidenti. In questo modo, invece, il tuo bagno sembrerà sempre pulito!

Pareti bagno color cappuccino, l’effetto

Una caratteristica che fa la differenza nelle pareti da bagno con il color cappuccino è che l’effetto è veramente unico e ricercato. Infatti, ci sono tantissime varianti, alcune più chiare e altre più scure. In più, ci sono diversi modi per ottenere questo effetto. C’è chi preferisce la pittura e chi utilizza le assi in legno. In ogni caso, l’effetto è molto naturale e non passa inosservato.

pareti bagno color cappuccino

Qual è il segreto di questi bagni? Sono molto sofisticati: arredi e pavimentazione escono dallo sfondo, ma senza creare una sensazione opprimente. Per questa soluzione, si possono usare anche le piastrelle. Ecco alcune idee!

Pareti bagno color cappuccino sofisticate

Una soluzione semplice è quella di passare una mano di pittura di questo colore. Le tonalità migliori non sono quelle tendenti al bianco, come si potrebbe pensare, ma quelle più chiare. In questo modo, gli arredi metallici o minimal hanno pieno risalto.

pareti bagno color cappuccino sofisticate

Per ottenere un effetto migliore, si può usare una parete cappuccino tendente al rosa e una parete completamente bianca o in piastrelle scure, magari sul lato della doccia e della vasca. Nel caso della doccia, sarebbe necessaria una cabina in vetro, per rendere la stanza più grande grazie all’effetto ottico.

Lo stile cappuccino in tonalità scura

Chi preferisce il legno o le piastrelle a effetto legno, la tonalità scura è proprio quello che ci vuole. Questa idea è perfetta per chi ha già scelto – o vuole scegliere – un arredamento bianco, oppure con la natura come tema.

pareti bagno color cappuccino scuro

Lo stile deve essere necessariamente contemporaneo, magari con i mobili in sospensione e qualche chicca tecnologica, come può essere un sistema per l’aria.

Le pareti bagno color cappuccino soft

Una soluzione soft è perfetta per il bagno patrimoniale. In questo caso, le piastrelle larghe fanno proprio al caso vostro, accanto a murature diverse, geometriche o a mosaico.

pareti bagno color cappuccino soft

Questa soluzione molto luminosa e con gran parte degli arredi in oro, bianco e legno, è ottima per poter rendere il bagno davvero quell’angolo di relax per prendersi cura di sé.

Pareti bagno color cappuccino: consigli utili

Per scegliere le pareti per il bagno con questo colore, è importante pensare prima agli arredi. Così la parete sarà sicuramente all’altezza della situazione. In più, non si deve temere di usare materiali diversi o naturali. Il vimini, il legno, la ceramica, l’oro o il placcato oro stanno ritornando in auge!

Scritto da Annarita Faggioni
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cosa sono le vasche da giardino e come incorporarle in bagno

Lavori elettrici: perché è importante affidarsi ad un professionista

Leggi anche
Contents.media