Pergola bioclimatica in alluminio: modelli di design outdoor

Dal giardino alla villetta, le pergole bioclimatiche in alluminio si adattano a molteplici soluzioni di arredo per creare zone d'ombra e proteggere dal sole.

La pergola bioclimatica in alluminio è un sistema di copertura che permette di ampliare e valorizzare l’area abitativa, consentendo di convertire le superfici in spazi vivibili durante tutti i mesi dell’anno. Esperienza, innovazione e design a tua disposizione per realizzare molteplici soluzioni d’arredo per gli spazi outdoor.

Pergola bioclimatica in alluminio: le caratteristiche

La pergola bioclimatica in alluminio è ideale per gli spazi outdoor. Grazie alle lamelle orientabili si può adattare a molteplici ambienti differenti e a tutte le esigenze. Diversamente dal classico pergolato, infatti, può creare zone d’ombra o proteggere dalle intemperie a seconda della situazione.

La resistenza dell’alluminio

La struttura della pergola è realizzata in profili di alluminio modulare e costituita da lamelle orientabili che seguono la posizione dei raggi solari durante tutto l’arco della giornata. Al contrario del legno, l’alluminio è un materiale che garantisce la migliore resistenza dagli agenti atmosferici di qualsiasi zona climatica. Dal mare alla montagna, l’alluminio offre prestazioni ottimali contro la corrosione salina, le alte e le basse temperature.

Un sistema di copertura moderno

Il moderno sistema di copertura di ALsistem Calabria si definisce bioclimatico. Questo perché, grazie al movimento manuale o automatizzato delle lamelle, è possibile garantire condizioni climatiche ideali sia in estate sia in inverno. Le lamelle, infatti, possono essere orientate parzialmente o completamente, a seconda delle diverse esigenze di schermatura dal sole o al contrario d’illuminazione non artificiale.

I vantaggi di una pergola perfetta

Una pergola bioclimatica perfetta è quella che racchiude al suo interno differenti vantaggi. Quali sono? Innanzitutto il risparmio energetico: il sistema di copertura scherma la luce del sole mantenendo freschi giardino e interni. A seguire, il suo essere flessibile: le lamelle orientabili permettono di arieggiare e schermare qualunque ambiente esterno. Infine, la personalizzazione: una vasta gamma di optional diversi pensati per e con te.

I diversi modelli disponibili

Il vantaggio di scegliere l’installazione di una pergola bioclimatica in alluminio è principalmente quello di schermare lo spazio esterno dai raggi solari e, allo stesso tempo, di far entrare l’aria permettendo così una ventilazione naturale e controllata. E se piove? Niente paura, esistono modelli diversi che si chiudono all’occorrenza.

La pergola addossata è particolarmente indicata per gli spazi ridotti, ossia in continuità di un edificio. Un sistema di copertura oscurante utile per riparare da qualsiasi condizione atmosferica. Particolarità della pergola bioclimatica addossata è quella di avere la possibilità di chiudere le pareti installando delle tende a rullo. In alternativa, ALsistem Calabria permette di chiudere la pergola tramite vetrate impacchettabili.

La pergola a lamelle orientabili in alluminio impermeabili è una soluzione innovativa simile al tradizionale gazebo, ma dai molteplici vantaggi. In primo luogo, è un sistema di schermatura completamente automatizzato. Non necessita di essere controllato manualmente ed è fornito di una struttura indipendente, da installare ovunque.

In secondo luogo, grazie alla presenza di un motore integrato, questo particolare sistema di copertura permette di schermare efficacemente la luce solare. Un vero e proprio frangisole. Inoltre, è dotata di un sistema per la raccolta dell’acqua piovana, essenziale quando piove e la pergola è chiusa.

Un’altra soluzione è la pergola retrattile che permette di scoprire completamente l’ambiente in quelle occasioni in cui non c’è la necessità di avere un riparo. Il meccanismo, che può essere applicato al tetto e alle pareti laterali, permette di scoprire completamente la zona interessata adattandosi facilmente a tutte le situazioni.

Costi, detrazioni fiscali e permessi

Il prezzo di una pergola bioclimatica varia a seconda del modello, del materiale e della dimensione prescelta. Generalmente, il costo di una pergola oscilla tra i 1000 e i 7000 euro. Essendo costantemente oggetto degli agenti atmosferici, occorre riflettere attentamente prima di acquistarla in un materiale deteriorabile come il legno.

Le detrazioni fiscali sono un incentivo notevole da considerare prima dell’acquisto di una moderna pergola bioclimatica. Nello specifico, infatti, questi sistemi di copertura godono delle detrazioni al 50%. Per quanto riguarda invece i permessi, questi devono essere richiesti solo se si decide di chiude la pergola con dei pannelli installando così una vera e propria copertura fissa. Se si tratta di una copertura mobile, invece, non occorre.

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come arredare un attico al mare: i suggerimenti migliori

Pavimenti senza fughe pro e contro dei vari materiali

Leggi anche
Contents.media