Idee per stili diversi per arredare un soggiorno color malva

Il color malva è versatile per un soggiorno perché si adatta ad ogni stile.

Il color malva è un colore attuale, sofisticato, ma anche molto versatile. Ha un carattere neutro e per questo può essere abbinato ad altri colori neutri, colori freddi o caldi. Ma è anche un colore rilassante. Con il malva si possono dipingere le pareti, oppure usarlo per arredare varie stanze della casa.

Un soggiorno color malva ad esempio può adattarsi a molti stili diversi a seconda del abbinamento che decidiamo di usare.

Il soggiorno color malva

Il colore malva possiamo usarlo, come abbiamo detto, per le pareti e arredare di conseguenza, oppure dipingere le pareti di altri colori e usare il malva per gli arredi. Se non vogliamo usarlo per dei divani, poltrone, mobili, possiamo dare tocchi di colore in elementi di arredo da cambiare più facilmente come un tappeto, delle tende, dei cuscini. A seconda dello stile che decidiamo di perseguire, gli arredi possono non essere a tinta unita, ma avere solo qualche motivo color malva, ad esempio per un pattern geometrico. Inoltre il malva stesso ha diverse sfumature, più chiare o più scure, e per questo può essere abbinato come preferiamo.

soggiorno color malva

Gli stili per un soggiorno color malva

Stile classico

Vanno bene tinte forti come il verde bosco, o arancione. Anche le tinte del blu possono creare abbinamenti interessanti: blu elettrico, ottanio, carta da zucchero. Per uno stile più classico sono perfetti, uniti a mobili in legno o rattan, un parquet oppure in pietra per uno stile più rustico. Il malva talpa, più tendente al marrone, può creare dei contrasti cromatici interessanti con altri colori scuri.

Stile moderno

Se invece preferiamo abbinamenti di tinte neutre, possiamo usare bianco, beige, marrone o grigio, ma anche un nero, molto moderno. Le tinte chiare unite a forme geometriche per un tappeto o rivestimento del divano permettono di dare luminosità mantenendo un’atmosfera moderna per il soggiorno. In questo caso la scelta migliore è un malva chiaro, per non scurire troppo l’arredamento.

soggiorno viola e malva

Stile romantico

Infine, gli abbinamenti con il rosa o tono su tono o con il viola. Questi colori vengono uniti ad arredi con un design romantico, come pattern floreali, oggetti in vetro. Un tortora può essere usato perché mette in risalto il vetro. Volendo si possono usare anche altri colori pastello, come verde o azzurro chiaro. Abbinato ad un giallo, sia pastello sia intenso, dà un’atmosfera vivace e colorata, che ricorda uno stile provenzale. Oppure con l’oro, l’argento o il bronzo per uno stile regale.

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Giardino a prova di intemperie: come proteggere lo spazio esterno

Arredare la casa in stile naturale: relax e sostenibilità

Leggi anche
Contents.media