Trasloco, come imballare in sicurezza le lampade

Per un arrivo sicuro nella nuova casa è necessario smontare la lampada e imballare tutto in modo appropriato.

Le lampade sono l’accessorio ideale per la casa, ma sono difficili da imballare in sicurezza. Sono utili quando non c’è molta illuminazione, possono dare un tocco di lucentezza in più a uno spazio che si vuole illuminare e sono anche un oggetto di moda.

Per questo motivo, quando ci si trasferisce, di solito si desidera portarle con sé. Tuttavia, non è così facile come si potrebbe pensare.

È necessario smontare la lampada e imballare tutto in modo appropriato per un arrivo sicuro nella nuova casa. Ricordate che questi passaggi valgono sia per le lampade da tavolo che per quelle da terra. Allo stesso tempo, potreste sfruttare questi consigli anche per altri oggetti da riporre.

Trasloco, come imballare in sicurezza le lampade

Smontare la lampada

Prima di tutto, smontate completamente la lampada. Possono essere un pezzo molto difficile da spostare, data la fragilità intrinseca della maggior parte dei pezzi. La cosa fondamentale da ricordare quando si prepara una lampada da terra o da tavolo per il trasloco è smontarla il più possibile.

Tenere traccia di tutti i piccoli pezzi

Assicuratevi di tenere tutte le parti della lampada nello stesso posto. Le viti possono essere messe tutte in un sacchetto Ziploc con la ferramenta. Se volete tenere la stessa lampadina nella vostra lampada, assicuratevi che venga imballata insieme al paralume. Se tutto è in un unico posto, sarà più facile riassemblare la lampada una volta arrivati nella nuova casa.

imballare le lampade trasloco

Scegliere le scatole giuste

Non avete più la confezione originale? Non c’è problema, non ce l’ha mai nessuno. Anche se questa sarebbe l’opzione migliore per il trasporto delle lampade, l’opzione successiva è quella dei contenitori di plastica. Imballare la lampada in una cassetta di plastica è più efficace di una scatola di cartone, perché permette di riporre altri oggetti in modo sicuro ‘sopra’ la lampada. Il paralume può essere trasportato in una borsa separata per evitare che si danneggi; se volete, potete mettere il paralume all’interno di un sacco della spazzatura pulito per proteggerlo da polvere e detriti.

Imballare

Ora proteggete le vostre lampade e avvolgetele. Potete avvolgere strettamente la base della lampada con pluriball, coperte da trasloco, asciugamani o persino coperte. Per il paralume, usate mani pulite e asciutte per avvolgerlo nella plastica o nella carta comune, in modo che non si rovini e non si macchi. Assicuratevi di coprirlo completamente. Quindi inscatolate sia la base della lampada che il paralume.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Casa fresca in estate: come affrontare l’ondata di caldo

Modi geniali per rinnovare le lampade di casa

Leggi anche
Contents.media