Quali sono le ville più costose al mondo?

Vediamo quali sono le ville più costose al mondo nonché, probabilmente, le più belle. Informarsi è un bene ma ricordiamo che l'invidia è peccato!

Si chiamano ville da sogno perché, appunto, la maggior parte di noi può soltanto sognarsele. Il desiderio per una simile residenza è particolarmente forte nel nostro Paese, legato all’idea di possedere un’abitazione. Molte delle ville più costose al mondo sono negli USA.

Leggi anche: “Castello di Balmoral: interni e dove si trova la residenza

Le ville più costose del mondo: Italia lontana ma comunque rappresentata

Nessuna villa situata nel nostro Paese figura tra le prime venti al mondo. La residenza italiana meglio piazzata è a Scandicci e si tratta di Villa Monna Lisa, splendida ma dal valore di soli – si fa per dire – 25 milioni di euro. Risalente al ‘500 presenta ancora oggi arredi e affreschi d’epoca e deve il suo nome alla moglie del duca Francesco che qui risiedeva quando incaricò Leonardo Da Vinci di ritrarre la donna.

Leggi anche: “La villa a Sabaudia di Francesco Totti: splendore sulla spiaggia

Un podio da stropicciarsi gli occhi

Safra Mansion a San Paolo

Cominciamo la classifica delle ville più costose al mondo dalla quarta posizione, raccontando di una villa che non è sul podio ma lo meriterebbe. Safra Mansion è la casa più grande dell’intero Sudamerica nonché la dimora dei banchieri Safra.

Contiene 130 camere, due piscine e una cucina opprimente, più che principesca. Nel suo giardino, parola ben poco azzeccata, trovano rifugio numerose specie arboree e faunistiche. Il valore è intorno al mezzo miliardo di dollari.

The One a Bel-Air

Restando oltre Atlantico, troviamo la maggiore – e più cara – residenza in Nord America. Essa è vasta ben centomila metri quadrati, su 73 dei quali insiste l’abitazione, con le sue 60 stanze, pista da bowling privata e sala ricevimenti nella quale ci si può perdere.

La villa è immersa nel verde nonostante si trovi a Los Angeles ed è la residenza del produttore cinematografico Nile Miami. Il valore è intorno ai 500 milioni di dollari.

Un pò di Italia a Villa Leopolda

Tra Monaco, Nizza e Cannes sorge una baia molto suggestiva, dominata da una ancor più suggestiva villa, che fu anche dimora di Gianni e Marella Agnelli. Il nome deriva dal fatto che venne eretta nel 1902 su volontà di Leopoldo II, re del Belgio.

Composta da 11 camere da letto, 14 bagni e una serra lussureggiante, l’abitazione potrebbe essere messa in vendita dal momento che l’ultima proprietaria, l’ereditaria Lily Safra, proveniente dalla famiglia di cui abbiamo già scritto, è deceduta lo scorso 9 luglio. Chi volesse acquistarla, dovrà sborsare una cifra intorno ai 750 milioni di dollari.

Al primo posto l’Antilia, molto più di una villa

Ville-più-costose-al-mondo-antilia-mumbai

A Mumbai sorge l’abitazione di Mukesh Ambani, petroliere che vive in un edificio alto 27 piani in centro. L’Antilia, si chiama così, insiste su 37mila metri quadrati e possiede un parcheggio per 160 auto, un cinema, quattro sale da ballo, una palestra e un eliporto sul tetto. Oltre a centinaia di stanze ad uso personale.

Per gestirla occorrono 600 dipendenti. Il prezzo? Intorno ai 2 miliardi di dollari.

Scritto da Mattia Mezzetti
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il marmo in casa: vivace, colorato e semplicemente straordinario

Interior Design: Poster Animali

Leggi anche
Contents.media