Acquisto di mobili da patio: fattori da considerare

Il patio è una meravigliosa soluzione per il vostro spazio esterno, ma bisogna abbinarlo a dei complementi d'arredo che siano altrettanto efficaci.

Acquistare mobili da patio è un processo importante, dato che alcuni fattori possono contribuire all’estetica e alla funzionalità dello spazio esterno. Ecco tutto ciò che dovreste sapere.

Quali fattori considerare prima di acquistare mobili da patio

Qualità, comfort e suggerimenti per il budget

Volete che l’esperienza del pranzo all’aperto sia piacevole per i vostri visitatori e i mobili che acquistate devono contribuire a renderla tale. Per un maggiore comfort, potete sempre acquistare cuscini e imbottiture. I mobili devono essere costruiti con materiali di alta qualità, resistenti allo sbiadimento e all’umidità.

Quando non vengono utilizzati, cuscini e imbottiture devono essere conservati per evitare che si bagnino o si danneggino. Quando si cercano sedie da pranzo lounge, è necessario esaminarne la qualità e il livello di comfort e assicurarsi che siano comode per sedersi. Dopo aver determinato i mobili di cui avete bisogno, il livello di comfort e i materiali appropriati, dovrete decidere quanto volete o potete permettervi di investire nel vostro set di mobili da patio.

Alcuni tipi di mobili da giardino possono essere costosi, poiché i pezzi sono costruiti per resistere alle pressioni ambientali e i materiali sono più durevoli, repellenti agli agenti atmosferici e resistenti allo sbiadimento rispetto alle opzioni più economiche. Tuttavia, è bene tenere presente che le garanzie sui materiali e sulla costruzione sono spesso complete.

Quali sono i materiali durevoli per i mobili da esterno?

Il metallo è uno dei materiali più duraturi per i mobili da esterno. È chiaramente robusto e può essere facilmente modellato per ottenere design elaborati e dettagliati. I produttori possono lavorare con una varietà di metalli per creare cornici sottili o travi robuste per una pergola. Si può scegliere l’acciaio inossidabile (per evitare la ruggine), il ferro o l’alluminio (che è poco costoso e viene rivestito con vernice o polvere protettiva per il risparmio dei mobili).

acquisto mobili da patio

Il legno è un’altra opzione classica da considerare quando si decide come arredare la stanza. Il legno di teak, in particolare, è resistente alla decadenza se curato adeguatamente, grazie all’elevata quantità di oli naturali. Inoltre, tiene lontane le zanzare e previene le deformazioni. I mobili in rattan sono un’opzione di tendenza, ma se siete preoccupati per la marcescenza, potete optare per il più resistente vimini in resina integrale.

Come curare i tessuti per esterni tutto l’anno

I tessuti per esterni sono disponibili in una pletora di texture, modelli e tonalità. L’idea è di scegliere quelli che non sbiadiscono e non si usurano nell’ambiente in cui si trovano. Saprete di aver trovato un tessuto performante se presenta tre caratteristiche di spicco: resistenza ai raggi UV, idrorepellenza e durata complessiva.

I tessuti estivi devono essere in grado di resistere al calore, anche se i colori scuri ne assorbono di più. I tessuti di colore più chiaro vi manterranno più freschi al tatto. È inoltre fondamentale scegliere un tessuto traspirante in grado di resistere alle mutevoli condizioni atmosferiche. Molti tessuti performanti e per esterni sono adatti; non lasciatevi convincere a usare un tessuto normale all’esterno solo perché è meno incline a trattenere il calore. All’esterno si scolorisce e ammuffisce! Insomma, il patio è una meravigliosa soluzione per il vostro spazio esterno, ma bisogna abbinarlo a dei complementi d’arredo che siano altrettanto efficaci.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come migliorare la cucina a vista in occasione dell’estate

Importanti segnali che indicano quando sostituire il climatizzatore

Leggi anche
Contents.media