Armadio a muro: design intelligenti che lo trasformeranno

Strategie salvaspazio, sistemi organizzativi e mobili riutilizzati!

Un armadio a muro funziona meglio quando vengono messi in gioco piani di progettazione ponderati. Il primo passo importante è eliminare prima gli elementi di cui non avete bisogno. Successivamente, fate un inventario di ciò che è rimasto e considerate come gli elementi rimanenti possono essere raggruppati per ottimizzare lo spazio disponibile.

Infine, fate un po’ di ricerca per ottenere aste, scaffali, bidoni e soluzioni di archiviazione fai da te.

Potete anche realizzare degli armadi a filo davvero funzionali.

Utilizzare vari tipi di stoccaggio

La chiave per una piccola cabina armadio di successo è quella di utilizzare una varietà di tipi di stoccaggio. Oltre alle solite aste appese, considerate l’utilizzo di scatole aperte, cesti, bidoni di plastica e unità di archiviazione per diversi tipi di abbigliamento e accessori. Come regola generale, la maggior parte dei vestiti, delle scarpe e degli extra come le borse possono essere conservati all’aperto per rendere più facile la pianificazione dell’outfit.

Progettare una piccola cabina armadio con stile

Piccole cabine armadio forniscono un sacco di stoccaggio all’interno di spazi ristretti, ma questo non significa che non possono anche essere eleganti. Un bel lampadario, per esempio, può fare miracoli per trasformare un armadio a muro in una zona spogliatoio luminosa e invitante. Considerate di coprire le pareti o la porta con carta da parati fantasia e aggiungete accenti come uno specchio incorniciato.

Massimizzare ogni spazio di un piccolo armadio a muro

Ordinate e organizzate una cabina armadio in modi che riflettano il vostro stile personale. Una piccola cabina armadio vive in grande grazie a idee intelligenti e colorate per l’organizzazione del piccolo armadio. Scatole in colori solidi e brillanti aggiungono un tocco di colore in tutto.

Armadio a muro idee

Riconsiderate la disposizione dell’armadio

Un layout personalizzato di una piccola cabina armadio amplifica lo spazio utilizzabile. Collocata al centro dell’armadio, una cassettiera alta e stretta contiene una moltitudine di cassetti per tenere capi piegati, accessori e altri oggetti vari. I proprietari di casa possono strategicamente distanziare le serie di aste appese per ospitare camicie e vestiti più lunghi e pantaloni piegati. Uno specchio e una luce a sospensione sopra il comò forniscono un posto per provare gioielli e accessori.

Lasciando il pavimento libero, c’è spazio per fare un passo all’interno dell’armadio, se necessario.

Utilizzare lo stoccaggio aperto per un facile accesso

L’organizzazione della cabina armadio è essenziale per una routine scorrevole. È importante dare ad ogni singolo articolo un posto adeguato e raggiungibile quando si organizza un armadio a muro. Non si possono battere gli scaffali per mantenere gli oggetti piegati in modo ordinato e in vista, il che vi aiuta a mettere rapidamente via le cose. In un armadio ben organizzato, aste doppie, cassetti appesi e una scarpiera a pavimento funzionano con una parete di scomparti per ospitare il guardaroba di un uomo.

I bidoni etichettati si allineano su uno scaffale sopra le aste appese per tenere i vestiti fuori stagione e gli attrezzi sportivi.

Armadio a muro design

Dividere una piccola cabina armadio in zone

Sfruttate i mobili per realizzare un divisorio che porta un’utilità extra a un piccolo armadio a muro. Una libreria, ad esempio, tiene comodamente le scarpe e divide lo spazio per creare una zona separata per vestirsi. Posizionato sotto lo specchio, un sedile a panca con una parte superiore sollevabile può fornire uno stoccaggio extra così come un posto per mettere e togliere le scarpe.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

CUBO A.P.E., l’arredamento di lusso nel cuore di Milano: un progetto innovativo che rivoluziona l’interior design

Articoli da eliminare dall’armadio: un guardaroba senza confusione

Leggi anche
Contents.media